Dove non dovrebbe starci neanche una macchina, a Roma ne mettiamo dalle tre alle nove. C'è del genio nel caos romano.

 

Dove non dovrebbe starci neanche una macchina, a Roma ne mettiamo dalle tre alle nove. C’è del genio nel caos romano.

Condividi:

Una risposta

  1. quando cominci a permettere a baristi e ristoratori di “inondare” le aree di sosta pensate per le auto con le pedane per mettere i tavolini, succede che la gente deve pur trovare un posto per metterle. E non stiamo parlando di un intervento a favore di tutti bensì a vantaggio di pochi (ad es.: potenzialmente una ciclabile ruba posto alle auto in seconda fila, non ai parcheggi regolari) E siccome abbiamo già visto come il “temporaneo” romano diventi “definitivo” (licenze ambulanti per grandi eventi, tipo mondiali di calcio e Giubileo), rassegniamoci a tenerci queste pedane e a metterci le auto in testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

La bellezza della vegetazione spontanea in pieno centro cittadino La manutenzione di strade e marciapiedi continua ad essere insoddisfacente a Roma, ma a largo di S. Susanna le erbe spontanee smorzano un po’ la desolazione di uno spazio senza alberi #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - La bellezza della vegetazione spontanea in pieno centro cittadino

La manutenzione di strade e marciapiedi continua ad essere insoddisfacente a Roma, ma a largo di S. Susanna le erbe spontanee smorzano un po’ la desolazione di uno spazio senza alberi
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/G5eabMcL2i

A piedi da piazza del Popolo al Pincio si è costretti sulla carreggiata a causa dei veicoli in sosta selvaggia. Che credibilità può avere Roma per #Expo2030 se neanche queste banalità si riescono a risolvere? @gualtierieurope @lorenzabo

test Twitter Media - A piedi da piazza del Popolo al Pincio si è costretti sulla carreggiata a causa dei veicoli in sosta selvaggia.
Che credibilità può avere Roma per #Expo2030 se neanche queste banalità si riescono a risolvere?
@gualtierieurope @lorenzabo https://t.co/ZTnDO5Hi1T
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close