Salviamo Borgo Pio: una petizione per difendere il quartiere

Nessun commento

Hanno creato un gruppo su Facebook e avviato una petizione che propone soluzioni al caos di Borgo Pio. Ci segnala il lavoro di questo comitato cittadino il signor Mario Lucio che è animatore del gruppo Facebook.

Borgo Pio – si legge nella nota di accompagno alla petizione – è uno dei quartieri più antichi di Roma, meta di migliaia di turisti ogni anno. Lo scopo della raccolta firme è suggerire soluzioni fattibili che possano riqualificare veramente l’area rendendola più vivibile e ordinata.

I cittadini chiedono che vengano eliminati i cassonetti da via dei Corridori, oggi causa di sporcizia a degrado. Al loro posto suggeriscono o i cassonetti interrati (soluzione auspicabile) o una raccolta porta a porta su modello parigino.

Seconda proposta riguarda la costruzione di parcheggi interrati in via del Mascherino, via dei Corridori o piazza Capponi. Al fine di liberare l’area dai pullman turistici.

Terza proposta è la pedonalizzazione di Borgo Pio per rendere la strada fruibile da residenti e turisti.

Si potrà essere d’accordo o meno con le idee di questa associazione di quartiere ma certamente l’impegno che ci viene messo è lodevole e va in qualche modo supportato. Anche perchè il signor Mario Lucio ha fotografato in questi mesi tante situazioni di degrado. Vi riportiamo qui sotto alcune immagini significative.

 

Borgo pio cassonetti sul marciapiede

Cassonetti sul marciapiede e pedoni in strada!!!!

 

Borgo pio rifiuti

Rifiuti ovunque

 

Borgo Pio scivolo disabili

Scivolo per disabili…….che saltano

 

Borgo pio Sosta selvaggia 2

Sosta regolare!!

 

Borgo Pio incuria

Incuria notturna

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Sicurezza stradale a #Roma: un bel dibattito tra @EnricoStefano, @MomyLozzi e il suo assessore al VII Mun. Vivace, su attraversamenti, ciclabili e pedoni. Per quando si tornerà alla vita normale e le strade saranno di nuovo pericolose. diarioromano.it/?p=38667

Slittano di almeno tre settimane i lavori per la rimozione dei sanpietrini da via Nazionale. Il #Campidoglio fa sapere che ci sono difficoltà negli approvvigionamenti a causa del #virus. . #Roma #photo #lettori

test Twitter Media - Slittano di almeno tre settimane i lavori per la rimozione dei sanpietrini da via Nazionale. Il #Campidoglio fa sapere che ci sono difficoltà negli approvvigionamenti a causa del #virus.
.
#Roma #photo #lettori https://t.co/RsqCMfrPYd
Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.
  • Bruciato e abbandonato

    In via Ortignano all'angolo con viadotto Saragat, Serpentara, ecco questo furgone in abbandono da mesi. Una scena in stile siriano! Paola

  • Tutta Italia è paese, purtroppo

    Anche la bellissima piazza del Campo a Siena non sfugge alla legge delle orride bancarelle. Almeno qui le tengono defilate. V.S.