… di convincere i vigili del Primo Gruppo a smetterla di tollerare la sosta selvaggia sotto la propria sede centrale?

 

Noi è dal 2015 che periodicamente passiamo per via della Greca, sede del comando del Primo Gruppo della Polizia Locale Roma Capitale, e sistematicamente troviamo innumerevoli autoveicoli in sosta vietata.

Cogliendo l’occasione del cambio al Comando Generale della PLRC, con l’arrivo di Antonio Di Maggio, abbiamo voluto fare un nuovo controllo dopo l’ultimo che risale al giugno 2017 (subito dopo l’arrivo del nuovo Comandante del Primo Gruppo, Roberto Stefano).

Nessuna sorpresa, purtroppo, come documentano le immagini che seguono.

 

 

Noi abbiamo salutato con favore l’arrivo del Comandante Di Maggio al vertice del Corpo di PLRC, ci aspettiamo però dei segnali immediati che diano il senso di un cambio di passo rispetto all’immobilismo visto con la gestione Porta.

Chiaramente Di Maggio non ha la bacchetta magica, per cui non ci aspettiamo che improvvisamente risolva tutti i problemi di Roma. Quello che però lui può fare nell’immediato e a costo zero è convincere i propri dirigenti che bisogna dare dei segnali immediati di cambiamento. Il primo e più facile è smetterla di far finta di niente riguardo la sosta selvaggia subito fuori dei loro uffici.

È solo questione di volontà e di capacità di guardare con occhi nuovi ai problemi di Roma. Se cominceremo a vedere questo genere di segnali ci confermeremo nella speranza che Di Maggio possa avere qualche possibilità di risolvere quello che abbiamo definito il problema numero 1 della città di Roma. Se invece le situazioni mostrate dalle immagini continueranno a verificarsi vorrà dire che ci siamo sbagliati e che bisognerà rimettersi in attesa di un nuovo Comandante.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Una risposta

  1. Non vedo altra soluzione che un esposto Alla Procura della Repubblica: se lo meritano proprio!! E poi il licenziamento dei responsabili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

I romani ormai ci hanno fatto l’occhio, ma non è normale trovarsi a passeggiare su marciapiedi tanto indecorosi (qui via Pascarella, traversa di viale Trastevere). . #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - I romani ormai ci hanno fatto l’occhio, ma non è normale trovarsi a passeggiare su marciapiedi tanto indecorosi (qui via Pascarella, traversa di viale Trastevere).
.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/AJYEk8dpC5

Il postino suona sempre due volte… ah no, neppure una! Un'assurda regola #antiCovid: le #raccomandate non vengono più consegnate ma occorre ritirarle alla #Posta col risultato di aumentare i contatti tra le persone. #Roma #12agosto ▪️ 👇📰 diarioromano.it/il-postino-suo… Retweeted by diarioromano

Il postino suona sempre due volte… ah no, neppure una! Un'assurda regola #antiCovid: le #raccomandate non vengono più consegnate ma occorre ritirarle alla #Posta col risultato di aumentare i contatti tra le persone. #Roma #12agosto ▪️ 👇📰 diarioromano.it/il-postino-suo…

Il campo tra l’Olimpica e il Centro Commerciale ospita 129 persone. Speriamo siano ricollocate in strutture adeguate e non sparse sul territorio. . #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - Il campo tra l’Olimpica e il Centro Commerciale ospita 129 persone. Speriamo siano ricollocate in strutture adeguate e non sparse sul territorio.
.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/liDrib4FA5

Incredibile ma vero: Virginia #Raggi si ricandida a sindaco di #Roma, dopo 4 anni di disastri. Le sue possibilità sono praticamente nulle ma continuano a mancare sfidanti credibili. #11agosto ▪️ 👇📰 diarioromano.it/incredibile-ma… Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close