Riceviamo e pubblichiamo – Al Pantheon Pink Floyd fissi

Nessun commento

Dell’invasività degli artisti di strada ce ne siamo occupati più volte, qui la collezione completa dei pezzi sul tema (praticamente uno al mese).

Ora abbiamo ricevuto un breve video con l’esibizione che, ci dicono, avviene quotidianamente al Pantheon, tutti i giorni le stesse musiche allo stesso esagerato volume.

A costo di apparire ripetitivi, ma siamo solo noi a ritenere inaccettabile che non sia possibile fruire di un monumento come il Pantheon senza un sottofondo musicale così invadente?

Peraltro andando a verificare la normativa abbiamo scoperto che piazza della Rotonda non è inclusa nella lista dei luoghi tutelati dove, ad esempio, non possono essere utilizzati gli amplificatori (cosa che ad esempio avviene a piazza del Popolo). Come il promotore del regolamento vigente possa aver mancato di tutelare il Pantheon è cosa che sfugge alla comprensione, ma d’altronde è il testo nel suo complesso ad essere di un’inutilità imbarazzante.

Sappiamo di associazioni locali che da anni si battono per cercare di limitare l’invasività di certi artisti di strada e probabilmente si dovrà aspettare un nuovo regolamento che disciplini la materia in maniera adeguata per risolvere i problemi.

Nel frattempo però sarebbe il caso che situazioni eclatanti come piazza della Rotonda venissero sanate da un intervento del Municipio, che potrebbe vietare completamente le esibizioni, o del commissario Tronca, che potrebbe inserire la piazza tra i luoghi tutelati.

A nostro avviso il primo che dovrebbe avvertire l’urgenza di uno di questi interventi è comunque il ministro Franceschini, che peraltro ha l’ufficio a pochi passi da piazza della Rotonda, al quale basterebbe una telefonata per convincere la presidente Alfonsi o il commissario Tronca a restituire il giusto rispetto al Pantheon.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Slittano di almeno tre settimane i lavori per la rimozione dei sanpietrini da via Nazionale. Il #Campidoglio fa sapere che ci sono difficoltà negli approvvigionamenti a causa del #virus. . #Roma #photo #lettori

test Twitter Media - Slittano di almeno tre settimane i lavori per la rimozione dei sanpietrini da via Nazionale. Il #Campidoglio fa sapere che ci sono difficoltà negli approvvigionamenti a causa del #virus.
.
#Roma #photo #lettori https://t.co/RsqCMfrPYd

#COVID19: un piano in 6 punti per uscire dall'emergenza e tornare gradualmente alle nostre vite. Seguire l'esperienza internazionale e anticiparla. Perché #iorestoacasa non basta. @gloquenzi @WRicciardi @MinisteroSalute @RobVicaretti @nomfup. diarioromano.it/?p=38651

Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.