Rfi promette (di nuovo) di abbattere le barriere architettoniche nelle stazioni. 822 milioni in tre anni

Ma il problema resta la manutenzione scarsa degli impianti esistenti, come a Serenissima. Il caso di Settebagni e Santa Palomba: treni per disabili e stazioni inaccessibili