Quell’anomala concentrazione di pass disabili in pieno centro

Più volte abbiamo parlato dei notori e diffusi abusi nell’utilizzo dei pass disabili, l’ultima qui.

 

L’abuso più frequente è probabilmente la sosta dei veicoli nelle aree pedonali, ben sapendo che gli agenti della Polizia Locale mai sanzionerebbero un’auto che esponga un permesso disabili.

Recentemente abbiamo fatto un giro in centro, nell’area che più pedonale non si potrebbe, per la concentrazione di negozi e per l’essere l’unica “isola ambientale” di Roma, ossia il Tridente, e insieme alle luminarie per le festività abbiamo potuto apprezzare la solita sequela di veicoli in sosta nelle strade pedonali.

 

Via Borgognona

 

Via Bocca di Leone

 

 

La seconda foto mostra in particolare il tratto di via Bocca di Leone antistante l’hotel d’Inghilterra, un’area pedonale che però appare sempre ingombra di veicoli, la gran parte dei quali espongono il pass disabili.

Ovviamente potrà anche essere che quei veicoli siano tutti in regola, ma il fatto che tutti i giorni un’area pedonale così in vista venga violata suggerirebbe un po’ di controlli sistematici.

 

Siamo sempre in attesa, infine, di qualche idea da parte del disability manager, Andrea Venuto, su come evitare che innumerevoli luoghi del centro storico vengano quotidianamente violati da veicoli con pass disabili. Se è un’esigenza che va soddisfatta meglio sarebbe individuare delle apposite aree di sosta, da controllare in maniera ferrrea però.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Una risposta

  1. Via della Pilotta con piazza della Pilotta sono da anni un enorme parcheggio per auto con tagliando disabili. In realtà sono tutte persone in ottima salute che lavorano negli uffici della zona e vengono al lavoro comodamente in auto e non pagano nemmeno il parcheggio sulle strisce blu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

#Covid: mille persone al mese lasciano la capitale. I paesi e le campagne sono visti come più sicuri. I prezzi al mq nei comuni limitrofi crescono anche grazie allo #smartworking. Ai Castelli boom di residenti. #Roma #29ottobre ▪️ 👇📰 diarioromano.it/covid-meglio-f…

Via Novara, al Nomentano. L’hanno recintata due volte nel corso del 2020 ma di ripararla non si parla proprio. #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - Via Novara, al Nomentano. L’hanno recintata due volte nel corso del 2020 ma di ripararla non si parla proprio.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/dr6HHxuf5V

Grazie a Carteinregola si è tenuto il primo confronto pubblico tra i candidati alle primarie del #centrosinistra. Una bella discussione che rappresenta un ottimo inizio. #Roma #28ottobre @giocaudo @tobiazevi @ROMA_News @MonicaCirinna ▪️ 👇📰 diarioromano.it/primo-dibattit… Retweeted by diarioromano

Grazie a Carteinregola si è tenuto il primo confronto pubblico tra i candidati alle primarie del #centrosinistra. Una bella discussione che rappresenta un ottimo inizio. #Roma #28ottobre @giocaudo @tobiazevi @ROMA_News @MonicaCirinna ▪️ 👇📰 diarioromano.it/primo-dibattit…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close