Piazza Istria: un buon progetto da difendere dalla sosta selvaggia

Piazza Istria incidente Luca 3

Fiori, striscioni, candele. Il tazebao in ricordo del diciassettenne Luca Liberti stringe il cuore. Trasmette il dolore degli amici, della famiglia. Piazza Istria è a lutto dopo l’incidente dello scorso 10 aprile.

Si cerca di capire come siano andati i fatti, come abbia fatto il bus dell’Atac ad investire lo scooter. I familiari hanno affisso diversi volantini nella zona alla ricerca di testimoni.

Piazza Istria incidente Luca 2

 

Le indagini della Polizia Municipale, si spera, faranno chiarezza sulla tragedia. Nel frattempo, però, alcuni residenti hanno sollevato il problema della nuova rotonda, inaugurata pochi mesi fa. C’è chi dice che potrebbe essere stata questa la causa dell’incidente. Eppure le rotonde stanno diventando lo standard in tutto il mondo per la loro maggiore sicurezza. Tutte le statistiche dicono che laddove prendono il posto dei semafori, l’incidentalità si riduce moltissimo. E’ possibile che questa regola non sia valida per piazza Istria?

Riteniamo che non sia così e che la nuova piazza sia bella ed efficiente. Il traffico è molto più scorrevole da quando sono stati eliminati i semafori su Corso Trieste. I pedoni sono tutelati da passaggi sicuri e da un semaforo a richiesta e l’estetica dell’area ha fatto un grosso salto di qualità con una gradevole fontana e marciapiedi in basalto.

Cosa c’è allora che non va? Il problema è il solito cancro che affligge tutta Roma: la sosta selvaggia come diarioromano aveva anticipato in un altro articolo. Le auto vengono lasciate ai bordi della piazza, restringendo la carreggiata da due corsie ad una sola. Ma andiamo per ordine con le fotografie che vi mostriamo qui sotto.

Piazza Istria 3

Come si può vedere, la piazza è bella, il prato molto curato. Nell’immagine scattata da un lettore si vedono sullo sfondo delle auto parcheggiate dove non è consentito e cioè all’interno della rotonda. Le abbiamo evidenziate con le frecce rosse.

Piazza Istria 2
L’area dell’edicola è da paese normale. Gli attraversamenti pedonali molto sicuri

Piazza Istria incidente Luca

Purtroppo, durante il nostro sopralluogo, abbiamo notato macchine parcheggiate in divieto anche sul lato opposto. Come si vede da questa foto e da quella seguente la carreggiata si restringe per la sosta selvaggia.

Piazza Istria auto in sosta

Sarà stata questa la causa della morte del povero Luca? Non lo sappiamo. Ma di certo c’è che un maggiore controllo sarebbe necessario, perché il progetto della nuova rotonda è valido e va ripetuto in altre zone del Municipio e della città. E non è giusto che i soliti habitué del parcheggio incivile lo guastino.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

#Giubileo: 7 mesi solo per nominare i manager della società capofila. Se questi sono i tempi... La struttura che dovrà coordinare le grandi opere era stata decisa a dicembre 2021 e ancora non è arrivato l'incarico ufficiale... 👇📰 diarioromano.it/giubileo-7-mes…

Bancarelle con diritto divino a deturpare i luoghi. È dal 2015, da quando furono mandati via dal Tridente, che questi banchi stanno fissi su viale Carlo Felice, mai utilizzati e spesso con le luci accese. Perché almeno la notte non li rimuovono? Che ambulanti sono? #fotodelgiorno

test Twitter Media - Bancarelle con diritto divino a deturpare i luoghi.
È dal 2015, da quando furono mandati via dal Tridente, che questi banchi stanno fissi su viale Carlo Felice, mai utilizzati e spesso con le luci accese. Perché almeno la notte non li rimuovono? Che ambulanti sono?
#fotodelgiorno https://t.co/AeUCnqHj8H

La praticamente inutile delibera sulle #bancarelle proposta dalla maggioranza Anche se lo scopo della delibera è adeguare la normativa al Testo Unico sul Commercio approvato dalla Regione Lazio nel 2019, così com'è risulta l'ennesima occasione sprecata 👇 diarioromano.it/la-praticament…

Laurentino: il nuovo parco dedicato a Luca Petrucci. E’ stato inaugurato ieri dal presidente del Lazio Zingaretti. Era in abbandono e ora ospita campo da calcetto e giochi per bambini. Petrucci fu presidente Ater #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Laurentino: il nuovo parco dedicato a Luca Petrucci.

E’ stato inaugurato ieri dal presidente del Lazio Zingaretti. Era in abbandono e ora ospita campo da calcetto e giochi per bambini. Petrucci fu presidente Ater
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/l6kD0m6O22

Roma ha il record europeo di #monopattini parcheggiati male I dati di Consumerismo No Profit mettono a paragone le capitali europee. Le linee guida previste dal #Campidoglio per risolvere la questione dal 2023 👇📰 diarioromano.it/roma-ha-il-rec…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close