Qualche giorno fa passando per piazza S. Silvestro abbiamo visto una curiosa iniziativa: un angolo della piazza era stato delimitato da un nastro blu a terra ed al suo interno si vedevano coppie di persone sedute una di fronte all’altra intente solo a guardarsi intensamente.

A volte si davano le mani, alcune sorridevano, altre erano più serie ma tutte erano in silenzio, concentrate a guardarsi negli occhi vicendevolmente.

 

sSilvestro1

 

sSilvestro2

 

I cartelli recitavano: “Dove sono finiti i rapporti umani? Condividi uno sguardo di 1 minuto per ritrovarli”.

Si tratta di un’iniziativa curiosa, che può interessare o meno ma senz’altro non risulta per nulla invadente, avendo anzi un che di elegante.

 

Anche un’altra volta ci era capitato di assistere ad una rappresentazione molto particolare in piazza S. Silvestro, una messa in scena corale che si distingueva nel panorama insulso e straccione dell’arte di strada a Roma. Non sarà mica che questa piazza, stravolta nel 2012 da un intervento di riqualificazione che secondo molti ne ha fatto un non-luogo, stia pian piano ritrovando una sua anima delicata ed elegante grazie alle iniziative di qualche gruppo di illuminati?

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Il campo tra l’Olimpica e il Centro Commerciale ospita 129 persone. Speriamo siano ricollocate in strutture adeguate e non sparse sul territorio. . #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - Il campo tra l’Olimpica e il Centro Commerciale ospita 129 persone. Speriamo siano ricollocate in strutture adeguate e non sparse sul territorio.
.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/liDrib4FA5

Incredibile ma vero: Virginia #Raggi si ricandida a sindaco di #Roma, dopo 4 anni di disastri. Le sue possibilità sono praticamente nulle ma continuano a mancare sfidanti credibili. #11agosto ▪️ 👇📰 diarioromano.it/incredibile-ma… Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close