“Once were romans”

Nessun commento

PalMassimo

 

“Once were Romans”, recita lo striscione appeso su Palazzo Massimo, con un pizzico di provincialismo. Viene però da chiedersi cosa siamo divenuti ora, che tolleriamo da anni due povere donne che si lavano i capelli con una busta d’acqua in piazza dei Cinquecento.

B.T.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Comunicazione di servizio per @AceaGruppo: illuminazione accesa in p.za della Rotonda, inclusi fari che illuminano il Pantheon. Parlato con tecnici ARETI in loco che confermano non sia normale. Ma tanto non pagate voi, vero?

test Twitter Media - Comunicazione di servizio per @AceaGruppo: illuminazione accesa in https://t.co/Y52rAjxSAR della Rotonda, inclusi fari che illuminano il Pantheon. Parlato con tecnici ARETI in loco che confermano non sia normale. Ma tanto non pagate voi, vero? https://t.co/YxIXK5Vp6W

Finalmente si riesce a fotografare il Pantheon senza intrusi, che siano bancarelle o auto della @PLRomaCapitale. Ben lieti di riconoscere il ben fatto, per una volta, a @virginiaraggi. Persi oltre 3 anni ma finalmente è fatta (e che duri!)

test Twitter Media - Finalmente si riesce a fotografare il Pantheon senza intrusi, che siano bancarelle o auto della @PLRomaCapitale.
Ben lieti di riconoscere il ben fatto, per una volta, a @virginiaraggi. Persi oltre 3 anni ma finalmente è fatta (e che duri!) https://t.co/oFX7eSSpoj
Video diario
  • Proprio pedonale questa strada

    Via delle Carrozze da via del Corso: dalla pedonalizzazione del Tridente è divenuta un parcheggio fisso, nonostante sia tutta pedonale. M.P.

  • L’ho visto mentre gettava il forno

    Vedo dalla finestra un uomo che gettava microonde e altro vicino al cassonetto. Non c'era tempo per chiamare i vigili. Siamo senza controllo