Inascoltate le richieste dei cittadini di Torre Spaccata che da anni chiedono il prolungamento della linea bus 558 fino alla Metro “Anagnina”.
Nei programmi di revisione del TPL proposto dall’Amministrazione comunale e municipale infatti, è prevista la soppressione della linea 558 sostituita con il 557 che tendenzialmente effettuerà lo stesso percorso fino al capolinea di Torre Maura dove – coloro che vorranno raggiungere Anagnina – dovranno scendere e prendere il 556 (!).
Quest’ultima linea, che transiterà per via Casilina e via Peresio, taglierà di fatto fuori dal suo percorso tutto il quartiere, da via Lizzani fino a via Martellotti. Almeno fino a quando non sarà attuata la viabilità in via Pietro Romano con svolta in viale dei Romanisti.

CdQ Torre Spaccata

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close