MarinoVigile1

Sarà stata l’aria di mare? Oppure la consapevolezza di trovarsi in un Municipio pesantemente minato dalle storie di criminalità organizzata che hanno portato al suo commissariamento?

Eppure anche il Campidoglio con la criminalità organizzata non scherza mica, con la Cassazione che ha appena convalidato tutte le misure restrittive per gli arrestati di Mafia Capitale.

Sia come sia ieri il sindaco Marino, ad Ostia per il primo giorno da reggente provvisorio di quel Municipio, si è improvvisato vigile chiedendo agli agenti di sanzionare tutti i veicoli che sostavano lì davanti in divieto. E li ha pure redarguiti i vigili, avendoli pescati senza libretto delle multe al seguito. Questo è il video realizzato dal Corriere.it:

Bene, molto bene: finalmente il Sindaco comincia ad aprire gli occhi su abusi che purtroppo a Roma sono considerati la normalità e che gli stessi tutori dell’ordine neanche vedono più. Speriamo davvero che non si tratti dell’ennesimo colpo di teatro del Sindaco che poi rimarrà senza seguito (ancora scottano a tantissimi le sue dichiarazioni sulle trappole per i writers che poi si sono rivelate un nulla di fatto).

E siccome noi siamo sempre animati da spirito collaborativo, vogliamo aiutare il Sindaco ad andare nella direzione di ripristino della legalità che ha voluto intraprendere segnalandogli i prossimi veicoli da sanzionare e magari da rimuovere immediatamente. Non dovrà andare lontano ma solo guardare con occhi diversi i tanti luoghi del colle del Campidoglio dove la sosta selvaggia campeggia indisturbata da sempre. Di seguito un primo esempio, proprio sotto le statue dei Dioscuri. Ma ci torneremo …

 

campidoglio1

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Al Celio marciapiedi in asfalto e pure disastrati. In un rione storico come il Celio non solo ancora vi sono marciapiedi in asfalto, ma molti risultano disastrati, vere e proprie barriere invalicabili per i disabili motori #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Al Celio marciapiedi in asfalto e pure disastrati.

In un rione storico come il Celio non solo ancora vi sono marciapiedi in asfalto, ma molti risultano disastrati, vere e proprie barriere invalicabili per i disabili motori
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/U4uu20fkiI

Noi facciamo richiesta formale al Dip. Ambiente, ma non sarebbe meglio che l’assessore @Sabrinalfonsi spiegasse subito cosa sta succedendo con le fototrappole? Tanto più se non c’è nulla da nascondere. twitter.com/diarioromano/s…

@rcalcina @comuneroma @ComunediTrieste Lo potevi fare con un comandante vigili serio e onesto e osteggiato come quello scelto da Marino quando iosegnalo funzionava poi adesso neppure più sistema funziona. Tralasciando quando ti contatta vano minacciando anche parenti vigili perché lavoravano troppo... Retweeted by diarioromano

Che brutto il plexiglass intorno alle aree archeologiche. Da tempo immemore alcune aree archeologiche a Roma sono circondate da indegni pannelli in plexiglass rovinati e imbrattati. A quando la loro rimozione? #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Che brutto il plexiglass intorno alle aree archeologiche.

Da tempo immemore alcune aree archeologiche a Roma sono circondate da indegni pannelli in plexiglass rovinati e imbrattati. A quando la loro rimozione?
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/OidSLFYrT1

Semplicemente sconfortante, segno che in fondo nulla è ancora cambiato. @gualtierieurope twitter.com/battaglia_pers…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close