MarinoVigile1

Sarà stata l’aria di mare? Oppure la consapevolezza di trovarsi in un Municipio pesantemente minato dalle storie di criminalità organizzata che hanno portato al suo commissariamento?

Eppure anche il Campidoglio con la criminalità organizzata non scherza mica, con la Cassazione che ha appena convalidato tutte le misure restrittive per gli arrestati di Mafia Capitale.

Sia come sia ieri il sindaco Marino, ad Ostia per il primo giorno da reggente provvisorio di quel Municipio, si è improvvisato vigile chiedendo agli agenti di sanzionare tutti i veicoli che sostavano lì davanti in divieto. E li ha pure redarguiti i vigili, avendoli pescati senza libretto delle multe al seguito. Questo è il video realizzato dal Corriere.it:

Bene, molto bene: finalmente il Sindaco comincia ad aprire gli occhi su abusi che purtroppo a Roma sono considerati la normalità e che gli stessi tutori dell’ordine neanche vedono più. Speriamo davvero che non si tratti dell’ennesimo colpo di teatro del Sindaco che poi rimarrà senza seguito (ancora scottano a tantissimi le sue dichiarazioni sulle trappole per i writers che poi si sono rivelate un nulla di fatto).

E siccome noi siamo sempre animati da spirito collaborativo, vogliamo aiutare il Sindaco ad andare nella direzione di ripristino della legalità che ha voluto intraprendere segnalandogli i prossimi veicoli da sanzionare e magari da rimuovere immediatamente. Non dovrà andare lontano ma solo guardare con occhi diversi i tanti luoghi del colle del Campidoglio dove la sosta selvaggia campeggia indisturbata da sempre. Di seguito un primo esempio, proprio sotto le statue dei Dioscuri. Ma ci torneremo …

 

campidoglio1

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Volevo mostrarvi uno degli "splendidi #dehors" della #Raggi, con tanto di ederina in plastica e quadretti insulsi al muro (ammesso poi che sia regolare). (G.T.) . #Roma #foto #lettori 📸

test Twitter Media - Volevo mostrarvi uno degli "splendidi #dehors" della #Raggi, con tanto di ederina in plastica e quadretti insulsi al muro (ammesso poi che sia regolare). (G.T.)
.
#Roma #foto #lettori 📸 https://t.co/NLFwKtff70

Bruttissimo il privato che svolge parte del TPL, anche se gli si rinnova il contratto 5 volte, bellissimo il privato che guadagna sui #monopattini perché #Roma non ha un #bike sharing.🤷🏻‍♂️ #30maggio #news ▪️▪️▪️▪️ 👇📰 diarioromano.it/il-privato-e-b…

Era stata chiusa a dicembre per manutenzione. Oggi, dopo ben 6 mesi, riapre la stazione metro A, Cornelia. Per ora scale mobili funzionanti solo dall’ingresso di p.zza Irnerio. Sei mesi non bastano per ripararle tutte! . #Roma #foto #lettori 📸

test Twitter Media - Era stata chiusa a dicembre per manutenzione. Oggi, dopo ben 6 mesi, riapre la stazione metro A, Cornelia. Per ora scale mobili funzionanti solo dall’ingresso di p.zza Irnerio. Sei mesi non bastano per ripararle tutte!
.
#Roma #foto #lettori 📸 https://t.co/m3G9BxvYBm

A fuoco il Vivi Bistrot di Villa Pamphili. Incendio doloso. Secondo i gestori sarebbe stato causato da uno squilibrato. Il parco è spesso oggetto di atti vandalici: in aprile distrutte tre statue antiche‼️🗣️📢 #Roma #news #29maggio ▪️▪️▪️▪️ 👇📰 diarioromano.it/a-fuoco-il-viv…

La nuova stazione Flaminio si farà. Ripresi i lavori fermi da 4 anni. Il cantiere, necessario per il rinnovo totale della ferrovia #Roma Nord, oggetto di liti tra #Atac e @RegioneLazio, sarà completato entro il 2022. Primo passo verso la metro F. ▪️▪️ 👇📰 diarioromano.it/la-nuova-stazi…

Via Lisbona, un albero molto alto è caduto improvvisamente per il vento. Per fortuna non ha causato danni. Manutenzione e potature sempre più indispensabili. . #Roma #foto #lettori 📸

test Twitter Media - Via Lisbona, un albero molto alto è caduto improvvisamente per il vento. Per fortuna non ha causato danni. Manutenzione e potature sempre più indispensabili.
.
#Roma #foto #lettori 📸 https://t.co/uoGazSiBzB
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close