C’è chi al degrado in cui versa la città non si rassegna e pur avendo perso le speranze nelle amministrazioni comunale e municipale, praticamente assenti, prova a sollecitare chi a livello nazionale aveva dato qualche nuova speranza di riscatto (i ministri Minniti e Calenda).

Il seguente messaggio è stato inviato nella giornata di ieri, domenica 17, agli uffici dei ministri.

 

venditori
Piazza della Maddalena, ore 13

 

Ma i pattuglioni? I vigili?

E il suk al Pantheon? Gli artisti di strada che suonano dalle 10 di questa mattina con l’amplificazione a tutto volume? I centurioni? (6 centurioni!)
E il controllo antiterrorismo con camion e macchine parcheggiati ovunque comprese le piazze pedonali (Capranica, Pietra, Maddalena), compreso il perimetro di Piazza della Rotonda? 
E i camion bar al Pantheon?  E gli abusivi che vendono sciarpe borse e quant’altro? E i tavolini abusivi ovunque? E i carciofi con i funghi porcini fuori dai locali? E i buttadentro, macchiette romane senza dignità, che bloccano chiunque passi nelle loro vicinanze sbattendogli in faccia menù turistici di bassissima qualità?
E non pensate anche voi che le parole possano essere tanto belle ma che purtroppo noi tutti vediamo anche i fatti, soprattutto i fatti?
Che fine hanno fatto i bellissimi fatti promessi che dovevano cambiare questo stato continuo di illegalità, degrado e assenza di sicurezza? 
S.R.

 
 

I pattuglioni citati nel messaggio sono quelli che aveva promesso il ministreo Calenda a fine novembre scorso.

 

[youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=595NtoW0GfI”]

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

#Roma non vuole sentire parlare di vuoto a rendere. Eppure il vetro è ricchezza. Laddove non arrivano le #istituzioni ci pensano i privati: le aziende che già lo adottano. I dati sugli enormi risparmi energetici frutto del recupero delle bottiglie. 👇📰 diarioromano.it/roma-non-vuole…

Lavori su Corso Francia a partire dalle 18.30. Follia pura! Ieri sera, il viadotto e corso Francia sono stati ridotti ad un’unica corsia già dalle 18.30 per rifare l’asfalto. Il traffico in tilt in tutto il quadrante. Sono lavori da svolgersi la notte!!! #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Lavori su Corso Francia a partire dalle 18.30. Follia pura!

Ieri sera, il viadotto e corso Francia sono stati ridotti ad un’unica corsia già dalle 18.30 per rifare l’asfalto. Il traffico in tilt in tutto il quadrante. Sono lavori da svolgersi la notte!!!
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/W0RDaYhQ1x

Invasioni continue e spropositate, tutte amorevolmente servite dagli agenti della @PLRomaCapitale per i motivi poco commendevoli che a suo tempo @reportrai3 ha ottimamente spiegato. twitter.com/stormi1904/sta… Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close