L’inaccettabile situazione di piazzale Flaminio

La situazione di piazzale Flaminio ha raggiunto ormai livelli d’indecenza non più tollerabili: bancarelle monstre da tutte le parti ad occupare tutti gli spazi possibili, senza riguardo per gli scivoli dei marciapiedi e del pur disastrato percorso tattile per non vedenti. Seguono foto a testimonianza.

flaminio5
Lo scivolo del maciapiedi è completamente occupato dalla bancarella

 

 

flaminio4
Percorso tattile occupato dalla bancarella e quindi inutilizzabile

 

 

flaminio3
Merce appesa agli ombrelloni (vietato!) e altri espositori in mezzo al marciapiedi

 

 

flaminio2
Super-bancarella (dovrebbe essere mt.4×3 max) con cappelli esposti a parete

 

 

flaminio1
Altro percorso tattile completamento ostruito

 

 

Tutto questo avviene nel pieno centro di Roma, subito fuori piazza del Popolo e a fianco alla monumentale entrata a Villa Borghese. Non è possibile che tanta sciatteria ed arroganza possano perpetrarsi tutti i giorni senza che nessuno riesca a fare qualcosa.

Eppure non dovrebbe essere così difficile istituire un turno dei vigili che almeno due volte al mattino e due al pomeriggio effettuino i seguenti semplici controlli su tutte le bancarelle di piazzale Flaminio:

a. possesso della licenza,

b. rispetto delle dimensioni massime dei banchi,

c. assenza di merce appesa agli ombrelloni,

d. rispetto dei percorsi tattili e degli scivoli dei marciapiedi.

 

Gliela gireremo questa segnalazione alla pur ottima assessore al commercio del Municipio II, Emilia La Nave, perché non vorremmo che qualcuno perda infine la pazienza e passi alle vie di fatto, soprattutto alla vista di infrazioni odiose come il mancato rispetto dei percorsi tattili. Sembrerà una cosa di poco conto, ma interrompere quei percorsi significa rendere impossibile la mobilità a persone che hanno problemi gravi. E non è ammissibile che quattro bancarellari ignoranti possano esercitare tanta violenza nell’indifferenza generale.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Stavano per gettare rifiuti ingombranti in mezzo alla campagna. Fermati dalla Polizia di Roma Capitale 2 uomini alla guida di due furgoni carichi di vecchi frigo, materiale ferroso, batterie per auto. Soliti svuota cantine e trasportatori abusivi #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Stavano per gettare rifiuti ingombranti in mezzo alla campagna.

Fermati dalla Polizia di Roma Capitale 2 uomini alla guida di due furgoni carichi di vecchi frigo, materiale ferroso, batterie per auto. Soliti svuota cantine e trasportatori abusivi
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/KjcQWPuDFR

Diciamocelo chiaramente e per l'ennesima volta (perché mi tocca): #Roma è tutto fuorché una città accessibile per noi #disabili. Mi basta fare due passi sotto casa eh, neanche arrivare alla metro, per dirne una. Dobbiamo avere le stesse opportunità, #SiamoTuttiUguali. Retweeted by diarioromano

I piccoli #parchi e i giardini passano ai Municipi. Per ora solo in II e III. Entro l'anno il #Comune cederà sei milioni di metri quadri di aree verdi. Obiettivo: una migliore cura e agevolare il sovraccarico Servizio Giardini. 👇📰 diarioromano.it/i-piccoli-parc…

Il cassonetto prima e dopo lo svuotamento. Ecco cosa succede a cercare di svuotare un cassonetto circondato da altri rifiuti (che peraltro potrebbero essere riusati). Ora ci vorranno giorni per rimetterlo a posto #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Il cassonetto prima e dopo lo svuotamento.
Ecco cosa succede a cercare di svuotare un cassonetto circondato da altri rifiuti (che peraltro potrebbero essere riusati). Ora ci vorranno giorni per rimetterlo a posto
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/cpJtr4551J

Concerti a p.za del Popolo, per Onorato: “Un successo pazzesco”, peccato sia fuorilegge L'assessore ai grandi eventi deve aver dimenticato che a #Roma vigono dei limiti acustici e che un concerto pop non può che superarli 👇📰 diarioromano.it/concerti-a-p-z…

“Romeo e Giulietta en plein aire”. Dal 24 al 26 giugno a Cappella Orsini, Via di Grottapinta, spettacolo alle ore 21. Ingresso libero. Con i costumi del teatro dell’Opera #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - “Romeo e Giulietta en plein aire”.

Dal 24 al 26 giugno a Cappella Orsini, Via di Grottapinta, spettacolo alle ore 21. Ingresso libero. Con i costumi del teatro dell’Opera
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/n3xvBVAZAs

@globefaro L’ass. Onorato non sa, evidentemente, che l’unica volta che l’ARPA ha misurato i livelli acustici di un concerto a p.za del Popolo lì ha trovati tutti eccedere i valori massimi previsti dalle norme. D’altronde come potrebbe essere altrimenti? Irresponsabili. Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close