L’aggressività degli ambulanti romani nel video de la7

12 Commenti

La trasmissione de la7, Piazza Pulita, si distingue per la qualità dei suoi servizi esterni. E questa volta non fa eccezione grazie all’inviato Salvatore Giulisano che ha realizzato un interessante reportage sull’ambulantato a Roma.

I lettori del blog non resteranno sorpresi dai contenuti del filmato, ma i milioni di italiani che hanno visto il servizio non resteranno indifferenti alla violenza e all’aggressività di alcuni commercianti nei confronti del giornalista. Quando ha osato chiedere perchè la bancarella invadesse le strisce pedonali è stato cacciato e preso a parolacce. In altri casi perfino il cameraman è stato aggredito con una violenza inaudita.

Un gruppo di imprenditori che dice di lottare contro la direttiva Bolkestein solo per tutelare la propria attività e la propria famiglia, per quale motivo dovrebbe essere così violento? Perchè non rispondere a delle semplici domande o spiegare le proprie ragioni in maniera civile?

Due esponenti della famiglia Tredicine poi, arrivano al paradosso: affermano di non sapere quante licenze detengano e Dino Tredicine nega di essere se stesso.

Curioso poi che il prezzo di un gelato venduto in un camion bar cambi se viene venduto ad italiano o ad uno straniero. Un filmato tutto da guardare e che deve far riflettere soprattutto gli esponenti del Movimento 5stelle schierati senza se e senza ma a fianco di una categoria che è diventata indifendibile.

 

 

Articoli correlati

12 Commenti

  1. MR FIXIT

    Allora ho preso informazioni sul servizio e vi posso assicurare che hanno mostrato un minuto nascondendo le interviste lunghe fino a due ore. Dino Tredicine ha negato i prim 5 secondi, nell’altra ora e 55 minuti hanno parlato liberamente (tra l’altro era presente anche uno dei figli che ha registrato di nascosto tutto). Altri colleghi mi hanno raccontato che il giornalista ha consumato da loro ma nel servizio non appare (che sia chiaro, non certo perchè gli veniva fatto lo scontrino, semplicemente sono per esigenze televisive…).
    Diciamo che i vari servizi sono stati minuziosamente selezionati. Non hanno mostrato neanche le migliaia di abusivi e neanche le domande di alcuni operatori che chiedevano informazioni sul progetto assurdo del centro commerciale a pochi cm dal colosseo .

    Tutto finto! Anzi che non ci hanno incolpato per i panini al botolino !

    ps potete spiegare a rizzo che il centro di milano (compreso duomo) è pieno di camion bar ? la verità fa cosi paura ?

  2. mr fixit

    Ecco il primo incredibile risultato della trasmissione fantasiosa! Torino ha bloccato i bandi per la bolkestein

  3. roberto

    Bene, saranno contenti gli ambulanti torinesi, così quando a luglio scadranno le licenze non avranno modo di farsele riassegnare.

    Quasi quasi anche a Roma converrebbe spingere affinché non si preparino I bandi, così da luglio 2017 tutti gli ambulanti, mercati inclusi, non potranno più esercitare.

  4. MR FIXIT

    i colleghi spagnoli hanno ricevuto 15 anni di proroga dal governo …e lavorano senza problemi ! Tutti in piazza !

  5. roberto

    Se a Roma dovessero essere concessi 15 anni di proroga alle condizioni dell’ambulantato che vediamo ora, sarebbero I cittadini a scendere in piazza!

  6. mr fixit

    La minoranza rumorosa su internet può proclamarsi portavoce anche di Dio ….cambia veramente poco!

  7. roberto

    A parte che qualsiasi minoranza, rumorosa o meno, quando ha le leggi dalla propria parte ha ragione per definizione (e fino a prova contraria o colpo di mano dell’ultima ora, la Bolkestein è legge dello Stato), ma lei si stupirebbe di quanti sono quelli che pur non frequentando internet non ne possono più delle ipertrofiche e onnipresenti bancarelle romane.

  8. MR FIXIT

    le lascio l’ultima parola !

    Quando l’ingiustizia diventa la legge …la resistenza diventa dovere ! B . Brecht

  9. MR FIXIT

    Avete letto il titolo diffamatorio del messaggero ?
    http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/roma_bolkestein_camion_bar-2099078.html

    100 camion bar ? non c’era neanche un furgone di gelati ! La mia domanda è , si può accettare un articolo cosi falso tendente solo a creare tensione sociale ?
    Se io dico che i giornalisti che prendono i soldi da caltagirone eseguono solo comandi e scrivono qualsiasi cretinata…andrei cosi lontano dalla realtà ? fortunatamente che non lo credo e non lo penso minimamente e mi limito a dire che forse anche nei giornali servirebbe un pò di meritocrazia !

  10. MR FIXIT

    Condanno assolutamente chi non rispetta le regole, però li capisco e quantomeno andrebbero anche denunciati chi li sta provocando ! Ripeto la libertà di stampa può contemplare anche la libertà di mentire e non dire la verità ? penso bisognerebbe fare una riflessione seria ! Molte di quelle persone sono disperate e si dovrebbero preoccupare di una denuncia ? se in 100 hanno bloccato tutta Roma quando scenderanno in piazza gli altri 9900 cosa potrà succedere ? Il PD deve capire che i problemi si risolvono…

  11. roberto

    Continua ad essere incomprensibile la disperazione di un titolare di licenza ambulante che nei prossimi bandi si vedrà riconosciuta l’anzianità, potendo quindi riottenere tale licenza con la quasi certezza.
    Il sospetto è che certa disperazione viene alimentata dall’ignoranza di molti e dagli interessi e le pressioni dei pochi che, detenendo ora molte licenze, non potranno più farlo con le nuove regole.
    E direi che sono finiti I tempi in cui una categoria metteva a ferro e fuoco impunemente una città.

  12. MR FIXIT

    Signor Roberto ma chi vuole prendere in giro ? sappiamo le idee, conosciamo i progetti, abbiamo capito dove vogliono parare. La disperazione dei titolari di una licenza crescerà sempre di più ! Alla fine ci arresteranno ? spiegheremo che volevamo solo difendere il nostro lavoro…insomma alla fine stringi stringi ! Comunque il 29 sarà generale ! Su altri giorni non mi esprimo, di concreto non c’è niente. Ma chi deve pagare un mutuo e magari ha figli comprenderà anche lei che diventa poco gestibile ! Poi non parliamo dell’assenza completa del PD, il governo si deve ancora esprimere sulla proroga capisco i timori per il referendum ma noi il silenzio come volete che lo interpretiamo ?

    Resta il problema gravissimo di giornali che bip bip bip mi sono censurato. Francamente ho anche un pò di timore, dietro i giornali ci sono imprenditori che guadagnano cifre che non so neanche leggere. Dieci /undici zeri un pò di timore lo mettono a tutti !

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

I principali cantieri stradali aperti a #Roma durante la #quarantena. Il Campidoglio approfitta della città vuota per anticipare i lavori. Si parte da via IV Novembre. @LindaMeleo @virginiaraggi. diarioromano.it/?p=38581

Foto che resteranno agli annali: mai si era vista la galleria della prima stazione italiana deserta alle 19 di un giorno feriale. . #photo #lettori #Roma #27marzo #coronavirus #COVID2019 #iorestocasa #lockdown

test Twitter Media - Foto che resteranno agli annali: mai si era vista la galleria della prima stazione italiana deserta alle 19 di un giorno feriale.
.
#photo #lettori #Roma #27marzo #coronavirus #COVID2019 #iorestocasa #lockdown https://t.co/5DyINrNa7s
Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.