La farsa delle strisce pedonali

Nessun commento

Strisce pedonali ben fatte e visibili a p.za Augusto Imperatore, ma la sostanza non cambia: come non ci fossero. B.T.

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

I giudici e gli impiegati della Cassazione hanno sequestrato un intero isolato per far sostare le loro auto. Passeggini e disabili ostaggi di un marciapiede impraticabile. Problema vecchio che @virginiaraggi e @materia__prima non affrontano. diarioromano.it/?p=35674

Eh ma tanto ormai c’è la task force AMA che sta ripulendo la città. Non è che si comincia dall’assicurare che ognuno conferisca come deve, vero @virginiaraggi ? Raccogliete tutto di tutti ma per quanto potrete sostenere questa cosa? twitter.com/Lavoratori_Ama…

Appello di @carteinregola a @nzingaretti e tutti i consiglieri della @RegioneLazio: "Inserite il centro di Roma nella tutela paesaggistica". Se venisse meno il vincolo Unesco, #Roma storica sarebbe senza salvaguardie. diarioromano.it/?p=35709

Sui tavolini @M5SRoma e @PDPrimoRoma fanno melina allo stesso modo. Lo conferma la cronaca di questa commissione commercio alla quale diarioromano ha assistito. Tranne @nathalie_naim, tutti concordi nel rimandare i PMO. @Sabrinalfonsi @AndreaCoiaM5S diarioromano.it/?p=35705

Video diario
  • Mercatini e Rom

    No alla legalizzazione dei mercatini del rubato ma perché non considerare un possibile ruolo dei nomadi nella gestione dei rifiuti?

  • Marciapiede o foresta?

    In via Rapagnano, a Colle Salario, i marciapiedi sono impraticabili. L'erba è così alta che non si può passare. Mariano

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.