Il senso del decoro del Primo Gruppo dei vigili

colosseo

Erano gli inizi di maggio quando riparlammo per l’ennesima volta dell’indecente segnaletica allestita dai vigili nei pressi del Colosseo (come da foto sopra). In quella occasione riferimmo del colloquio fortuito ed informale che avemmo col Comandante Clemente il quale ci suggerì di parlare della questione col Comandante del Primo Gruppo, Angelo Moretti.

Ovviamente l’abbiamo fatto, scrivendogli un messaggio di posta elettronica e provando a parlarci al telefono ma senza successo.

Qualche giorno fa siamo ripassati dal Colosseo per vedere se le cose fossero cambiate ed in effetti una qualche differenza l’abbiamo colta.

 

colosseo

Si coglie la ricerca di un maggior decoro nell’utilizzo del nastro giallo, con la doppia stesura che ha quasi un che di ricercato. Anche la transenna appare ripulita dagli spezzoni di nastro benché essa risulti sbilenca (si noti la base destra più corta della sinistra). Male ancora invece il segnale di divieto di transito la cui base risulta completamente addobbata di nastro giallo; sul segnale si nota anche un tentativo di ripulitura e di innalzamento ma a livelli ancora insufficienti.

 

Diremmo insomma che qualche indicazione il comando deve averla data agli agenti che si occupano di allestire questo varco, ma evidentemente deve mancare del tutto in costoro il senso del decoro.

Scriveremo ancora al Comandante Moretti, benché la speranza è che di queste cose se ne potrà occupare la nuova amministrazione che uscirà dalle urne. Un’interlocuzione così diretta con le forze dell’ordine è infatti alquanto anomala e non sarebbe necessaria se ci fossero istituzioni di prossimità minimamente funzionanti. Finora il Municipio I si è distinto per sordità totale ai temi del decoro, vedremo quello nuovo che uscirà dalle urne come si comporterà (benché temiamo di ritrovare gli stessi individui).

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

In campeggio dentro Villa Borghese. Con tanto di tenda e materassino per dormire. Accanto al cinema dei Piccoli in largo Mastroianni, all'interno del parco #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - In campeggio dentro Villa Borghese.
Con tanto di tenda e materassino per dormire. Accanto al cinema dei Piccoli in largo Mastroianni, all'interno del parco
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/0QQ4ugGuuz

Un angolino appartato dove non passa nessuno ... twitter.com/RosaAntinum/st…

@_nelFrattempo qualche centinaio di migliaio di cittadini paga in anticipo l'abbonamento.. E circa 2,2 Milioni di cittadini, con le loro tasse, tengono in piedi #ATAC e il suo vergognoso (dis)servizio Retweeted by diarioromano

Via Pezzana riapre dopo quasi tre anni. Soddisfazione dei residenti. Restano diverse limitazioni per la strada del II Municipio ma almeno #anziani e #disabili non sono più ostaggio dell'abbandono. Il cantiere costato 750 mila euro 👇📰 diarioromano.it/via-pezzana-ri…

A Monti Tiburtini tornano i rifiuti. Il lato della strada era stato ripulito da poco e subito sono stati gettati materassi e vecchi mobili. Sempre nello stesso punto #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - A Monti Tiburtini tornano i rifiuti.

Il lato della strada era stato ripulito da poco e subito sono stati gettati materassi e vecchi mobili. Sempre nello stesso punto
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/6fNhcvBqPe

Le scritte sui muri indignano solo se politicamente scorrette. Vengono definite "gesto ignobile" se imbrattano un hotel della #Roma bene e lasciano indifferenti quando devastano l'80% dei muri in città 👇📰 diarioromano.it/le-scritte-sui…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close