Il cantiere abbandonato di via Portuense

Quasi un chilometro di marciapiede transennato e senza lavori. Un cittadino chiede e l'amm.ne risponde che dipende da problemi al sistema fognario, che però già si conoscevano!?!

Alla fine dello scorso anno iniziarono i lavori su via Portuense per la realizzazione di una corsia preferenziale, dall’altezza di via Belluzzo, vicino al ponte ferroviario, fino a largo La Loggia, per un totale di circa 1,7 km.

Dopo un’iniziale attività che ha visto essenzialmente il taglio delle alberature presenti sul marciapiede e qualche primo sbancamento, da molti mesi si è fermato tutto.

Ecco come si presenta il marciapiede interessato dai lavori (lato Spallanzani).

 

 

Un cantiere di quasi un chilometro, con sparizione del marciapiede, a cui nessuno lavora da mesi.

 

Per conoscere il motivo di tale situazione ci affidiamo ad una risposta fornita recentemente dall’amministrazione capitolina ad un cittadino che chiedeva lumi sul cantiere abbandonato:

 

Facendo seguito alla Sua segnalazione inerente all’oggetto, si comunica che nella fase di esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere in trattazione è stato riscontrato un rilevante problema di stato di ostruzione e degrado del sistema di raccolta delle acque meteoriche che già in precedenza comportava problemi di allagamento in corrispondenza del sottovia ferroviario alla confluenza tra via Portuense e via Majorana“.
Al che l’interrogante si chiede: ma se già si riscontravano allagamenti prima di iniziare i lavori, un sondaggio per capire lo stato del sistema di raccolta delle acque non sarebbe stato utile?
Inoltre: la gara fatta per la realizzazione della preferenziale non poteva contenere anche il rifacimento del sistema di raccolta per le acque?

 

A occhio e croce questo cantiere farà parte dell’eredità che Virginia Raggi lascierà alla prossima amministrazione, con un chilometro di marciapiede inutilmente sottratto alla pubblica fruizione per, bene che va, almeno un anno.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Prosegue oggi la serrata dei #tassisti che però appaiono sempre più isolati Si concludono oggi le 48 ore di agitazione dei tassisti, con moltissimi cittadini, e noi con loro, che si augurano che questa sia la volta buona per una vera #riforma del settore diarioromano.it/prosegue-oggi-…

King, ennesimo cinema a chiudere per sempre. Dalla storica sala stanno portando via le attrezzature. Al momento non c’è conferma ufficiale dalla Circuito Cinema ma la notizia è data per certa tra i residenti del quartiere Trieste #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - King, ennesimo cinema a chiudere per sempre.
Dalla storica sala stanno portando via le attrezzature. Al momento non c’è conferma ufficiale dalla Circuito Cinema ma la notizia è data per certa tra i residenti del quartiere Trieste
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/lSga6VxxfO

#Incendio al parco del Pineto: una tragedia annunciata, più volte, da anni Il devastante incendio che ieri ha interessato il parco del Pineto ha radici nell'incuria che da anni lo caratterizza (nel 2016 un incendio simile). 👇📰 diarioromano.it/incendio-al-pa…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close