Lo spunto l’abbiamo preso dalla sempre ottima Nathalie Naim, la battagliera consigliera del Municipio I, l’unica che appare dare un senso compiuto alla sua carica (siamo ancora in attesa di trovare qualche suo emulo negli altri municipi) e la storia riguarda il rifacimento del belvedere sul Circo Massimo.

Tutta l’area è stata recintata per un certo periodo ed il risultato l’ha restituita riqualificata: panchine nuove, paracarri e catene riparati, candido brecciolino risistemato.

CircoM1

La domanda che la consigliera Naim si faceva alla riapertura dell’area, e noi con lei, era: che fine farà il camion bar che da anni stazionava nel bel mezzo del belvedere, ad impallare lo straordinario panorama sul Circo Massimo e il Palatino?

In una qualsiasi città normale questi lavori avrebbero dato lo spunto per spostare il camion bar almeno su un lato del belvedere e sulla carreggiata invece che sul brecciolino.

Ma qui siamo a Roma ed una tale cosa appare come fantascienza. E difatti appena riaperto il belvedere il camion bar è tornato a piazzarcisi nel bel mezzo, con in più l’aggravante, se non andiamo errati, di aver staccato una delle catene dal paracarro per poter accedere, come da foto seguente.

20151215_171030

Vorremmo davvero sapere chi ha fatto fare questi lavori senza prevedere come condizione indispensabile lo spostamento del camion bar dal belvedere. Perché delle due l’una: o è un minus habens indegno di occupare un posto di responsabilità, oppure è persona a cui non frega niente di come sono spesi i soldi della collettività. Ed in entrambi i casi sarebbe buona cosa metterlo/a a svolgere compiti di più basso livello, infimi diremmo.

Quindi ad oggi se si vuole godere della vista del Palatino dal belvedere del Circo Massimo conviene puntare lo sguardo tutto ad est …

20151215_171036

… perché se invece lo sguardo lo si sposta anche di poco ad ovest c’è bisogno di un antiemetico:

20151215_171023

La domanda che sorge spontanea è: ci arriverà mai il Tavolo del Decoro a far spostare questo ennesimo cancro almeno sul lato del belvedere? E se sì, quanto diavolo ci vorrà???

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Mezzocammino, il quartiere dei #fumetti. Gli eroi dei sogni qui sono realtà. Ogni strada, parco e scuola porta il nome dei grandi artisti del passato e dei loro protagonisti... 👇📰 diarioromano.it/mezzocammino-i…

Auto abbandonata o magazzino in strada? In via Aurelio Cotta (Numidio Quadrato) c’è una vecchia Lancia Y10 che sembra abbandonata, ma all’interno si vedono pezzi di altre auto. Magazzino di qualcuno? #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Auto abbandonata o magazzino in strada?
In via Aurelio Cotta (Numidio Quadrato) c’è una vecchia Lancia Y10 che sembra abbandonata, ma all’interno si vedono pezzi di altre auto. Magazzino di qualcuno?
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/rGBiQnF6q2

A rischio l’autorevolezza dell’Agenzia Controllo Qualità dei Servizi di Roma Capitale? Oggi in #AssembleaCapitolina una delibera che propone di portare da 5 anni a uno la durata in carica del vertice, oltre ad una drastica riduzione dei compensi 👇📰 diarioromano.it/a-rischio-laut…

28 9 in #assembleacapitolina voto su modifica @ACoS_Roma agenzia controllo qualità servizi: chiediamo mandato Presidente resti di 5 anni, no 1 anno @thegoodlobbyit, @openpolis, @Cittadinanzatti,@DD_Forum,@PortavoceFtsl @MercurioPsi @diarioromano carteinregola.it/index.php/modi… Retweeted by diarioromano

“Vespa Orientalis”: il grande alveare segnalato sta ancora lì. È dal 10 settembre che un grosso alveare su uno degli alberi di piazza della Chiesa Nuova è stato segnalato a diversi uffici, inclusa l’AMA, ma è ancora lì. Un caso che sia nato dove vengono ammucchiati i rifiuti?

test Twitter Media - “Vespa Orientalis”: il grande alveare segnalato sta ancora lì.
È dal 10 settembre che un grosso alveare su uno degli alberi di piazza della Chiesa Nuova è stato segnalato a diversi uffici, inclusa l’AMA, ma è ancora lì. Un caso che sia nato dove vengono ammucchiati i rifiuti? https://t.co/mXZCiPuY3J
test Twitter Media - “Vespa Orientalis”: il grande alveare segnalato sta ancora lì.
È dal 10 settembre che un grosso alveare su uno degli alberi di piazza della Chiesa Nuova è stato segnalato a diversi uffici, inclusa l’AMA, ma è ancora lì. Un caso che sia nato dove vengono ammucchiati i rifiuti? https://t.co/mXZCiPuY3J

@sunsetleena Da ANNI evidenziamo il problema della linea 146, chiedendo un collegamento VELOCE (aggiuntivo, ma con meno fermate) sullo stesso percorso. Ass @eugenio_patane cosa manca per farlo? diarioromano.it/la-funivia-di-… @diarioromano Retweeted by diarioromano

In via Boncompagni un edificio futuristico con giardini in verticale. Sono iniziate le #demolizioni dell'intero isolato tra via Romagna e via Puglie. Il #progetto è firmato da uno dei più importanti studi cinesi di architettura 👇📰 diarioromano.it/in-via-boncomp…

Chi dovrebbe proteggere le fermate del bus? Tipica fermata del bus a via di S. Croce in Gerusalemme: oggi c’è un TIR, altre volte tante auto, ma il bus sempre in mezzo alla strada deve fermarsi. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Chi dovrebbe proteggere le fermate del bus?
Tipica fermata del bus a via di S. Croce in Gerusalemme: oggi c’è un TIR, altre volte tante auto, ma il bus sempre in mezzo alla strada deve fermarsi.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/F7iOjjx6uL
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close