fermata

 

La signora seduta su questa sedia non ha voluto essere fotografata però abbiamo parlato un po’.

Signora, chi ce l’ha messa questa sedia qua? Lei?

No, io no. Ce l’ho trovata…..Forse l’avevano buttata. Ma è tanto comoda. E pure bella. Ce l’avevo così a casa mia poi…..

Poi? Ho notato che si guarda le dita della mano sinistra. Ha due fedi. Tento di cambiare discorso, non voglio essere indiscreta. Fa una pausa, un colpo di tosse…continua.

Noi ci compravamo la mobilia una volta sola. E durava tutta la vita. Come i mariti. Dicevano così. Ma non è vero. Ora non tengo più né la sedia né a mio marito. 

Sorrido. Mi esce una frase melensa che non mi aspettavo. Forse per imbarazzo. Ma l’amore dura tutta la vita. L’amore……? Ora mi guarda come se non capisse.

L’amore? E chi ha detto l’amore? Mio marito era un brav’uomo. Ecco tutto. 

Guardo quelle gambe gonfie strozzate nelle calze grigie, le caviglie sono diventate una doppia piega. Le scarpe sformate. Sospira. Non arriva più. L’autobus. Comincia a ridere all’improvviso…….c’avete tutti il culo piccolo ora! Guarda che sedili hanno messo qua. Indica due donne giovani, sedute sotto la pensilina sopra una specie di panca. Non sono italiane ma capiscono la battuta e ridono anche loro. Finalmente arriva l’autobus.

L’aiuto a salire? Risponde, no grazie. Se mi aiuti a salire poi devi pure aiutarmi a scendere. Non fa una piega questo ragionamento. Accidenti mi sento proprio una deficiente davanti a questa regina sul suo trono. La vedo avanzare barcollando fino al posto a sedere sul bus. Ride di nuovo. C’avete tutti il culo piccolo. Guarda pure questo sedile! Non c’entro!

Un uomo che non avevo notato, deve aver sentito tutta la conversazione. Te lo porto su il trono? Ride anche l’autista. Non chiude. Aspettiamo la risposta della regina. Ma lei fa un colpo di tosse e scuote la testa. No, no lasciatelo là. Per i culi vecchi e grossi come il mio. 

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

#Incendio al parco del Pineto: una tragedia annunciata, più volte, da anni Il devastante incendio che ieri ha interessato il parco del Pineto ha radici nell'incuria che da anni lo caratterizza (nel 2016 un incendio simile). 👇📰 diarioromano.it/incendio-al-pa…

Riprese cinematografiche in tutto il Tridente. E i veicoli degli abitanti? Tutta l'area interessata da divieti di sosta per riprese cinematografice fino all'11 luglio. Giusto non garantire la sosta agli abitanti, ma dove si pensa che li mettano i veicoli nei prossimi giorni #Roma

test Twitter Media - Riprese cinematografiche in tutto il Tridente. E i veicoli degli abitanti?
Tutta l'area interessata da divieti di sosta per riprese cinematografice fino all'11 luglio. Giusto non garantire la sosta agli abitanti, ma dove si pensa che li mettano i veicoli nei prossimi giorni
#Roma https://t.co/0bmZ702lgc

@gualtierieurope @vigilidelfuoco Ok caro sindaco @gualtierieurope e ovviamente grazie @vigilidelfuoco. A quando lo sblocco dell'appalto per lo sfalcio, fermo dai tempi di Noè? diarioromano.it/a-roma-niente-… @diarioromano @ErMejoSindaco Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close