Essere nel terzo mondo e sentirsi a casa

Nessun commento

Krabi

Passeggiavo in una località marina della Tailandia e vedevo tutte cose nuove; quando ho incrociato le strisce pedonali mi sono sentito a casa. V.S.

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

L’incapacità fatta azienda di trasporto pubblico. Neanche a gestire delle navette sostitutive sono in grado. twitter.com/mercuriopsi/st…

Video diario
  • Magnifici colori a Colli Aniene

    I ragazzi dell'Istituto d'arte di via del Frantoio hanno reso bello un muro in abbandono con un lungo arcobaleno. Difendiamolo. Giuseppe

  • Un concentrato di abusi

    Via delle Carrozze: tavoli abusivi, auto in sosta vietata e veicoli in transito in zona pedonale. Bell'esempio di centro storico nella Roma a 5 stelle. G.T.

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.