Enrico Stefàno risponde alle vostre domande: mercoledì 10 alle 19.00 Cappella Orsini

Nessun commento

E’ un momento particolarmente intenso per la mobilità a Roma. Il referendum su Atac che si avvicina, le prime preferenziali della giunta Raggi, le ciclabili in costruzione e poi la rivoluzione prevista nei prossimi due anni: dall’ecopass per le zone centrali all’aumento della tariffazione per le strisce blu.

Di tutto questo e molto altro, parleremo mercoledì 10 ottobre, a partire dalle ore 19.00 con Enrico Stefàno, presidente della Commissione Mobilità e principale attore della politica capitolina su trasporti e traffico. Abbiamo organizzato un incontro pubblico, aperto a tutti i cittadini che potranno porre domande e interloquire direttamente con Stefàno, nel vecchio spirito della democrazia diretta che tanto piace al Movimento 5Stelle a parole e poco nei fatti.

Per cui ringraziamo in anticipo il consigliere Stefàno per aver accettato il nostro invito e per la sua voglia di confronto senza filtri. Segno che è davvero convinto delle sue politiche e non ha timore di ricevere critiche.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming ma le domande potranno essere poste solo da chi è in sala, per cui se volete dire la vostra, vi conviene partecipare.

 

 

Ringraziamo Cappella Orsini Lab che ospita l’iniziativa e Roma Pulita! che ha collaborato all’organizzazione.

Per evitare di dedicare tutto l’incontro solo ad un argomento, cercheremo di contingentare i tempi delle domande e delle risposte e di non accettare più di tre domande per ciascun tema. In questo modo potremo affrontare le principali questioni dell’agenda politica della mobilità.

Per cui non mancate:

Mercoledì 10 ottobre, alle ore 19.00
Cappella Orsini
via di Grotta Pinta 21 (Campo dé Fiori)

 

Per informazioni  scrivere a redazione@diarioromano.it

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Pazzesco! La situazione ha da tempo superato il limite del ridicolo ed il governo nazionale non può più far finta di niente con un’amica.ne della capitale così bloccata. Almeno salterà qualche testa questa volta @virginiaraggi? twitter.com/MercurioPsi/st…

C'è una norma per i ristoranti che nessuno controlla mai. Ad un numero di coperti deve corrispondere una certa grandezza della cucina. Serve a garantire la qualità dei piatti serviti. E se in tavolini in strada aumentano i coperti abusivamente che succede? diarioromano.it/?p=30350

Sotto la galleria Turbigo a Termini c'è un mondo di emarginazione che non si risolve mettendo la testa sotto la sabbia. Oltre 30 persone che vanno aiutate e spostate diarioromano.it/?p=30222

Storia di ordinaria follia da sosta selvaggia. Una Smart blocca un intero quadrante del centro. E non ci sono carri attrezzi per rimuoverla. @EnricoStefano @LindaMeleo diarioromano.it/?p=30213

Video diario
  • Che vai via dotto’?

    Non bastava la sosta selvaggia fissa sotto la sede dei vigili, ci si può anche trovare un parcheggiatore abusivo!

  • Why M5S is unfit to lead Roma

    I partiti tradizionali continuano ad essere impresentabili, mentre il Movimento di Grillo rimane chiuso a riccio, dimostrando scarse capacità

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.