Enrico Stefàno risponde alle vostre domande: mercoledì 10 alle 19.00 Cappella Orsini

Nessun commento

E’ un momento particolarmente intenso per la mobilità a Roma. Il referendum su Atac che si avvicina, le prime preferenziali della giunta Raggi, le ciclabili in costruzione e poi la rivoluzione prevista nei prossimi due anni: dall’ecopass per le zone centrali all’aumento della tariffazione per le strisce blu.

Di tutto questo e molto altro, parleremo mercoledì 10 ottobre, a partire dalle ore 19.00 con Enrico Stefàno, presidente della Commissione Mobilità e principale attore della politica capitolina su trasporti e traffico. Abbiamo organizzato un incontro pubblico, aperto a tutti i cittadini che potranno porre domande e interloquire direttamente con Stefàno, nel vecchio spirito della democrazia diretta che tanto piace al Movimento 5Stelle a parole e poco nei fatti.

Per cui ringraziamo in anticipo il consigliere Stefàno per aver accettato il nostro invito e per la sua voglia di confronto senza filtri. Segno che è davvero convinto delle sue politiche e non ha timore di ricevere critiche.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming ma le domande potranno essere poste solo da chi è in sala, per cui se volete dire la vostra, vi conviene partecipare.

 

 

Ringraziamo Cappella Orsini Lab che ospita l’iniziativa e Roma Pulita! che ha collaborato all’organizzazione.

Per evitare di dedicare tutto l’incontro solo ad un argomento, cercheremo di contingentare i tempi delle domande e delle risposte e di non accettare più di tre domande per ciascun tema. In questo modo potremo affrontare le principali questioni dell’agenda politica della mobilità.

Per cui non mancate:

Mercoledì 10 ottobre, alle ore 19.00
Cappella Orsini
via di Grotta Pinta 21 (Campo dé Fiori)

 

Per informazioni  scrivere a redazione@diarioromano.it

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

L'ennesimo intervento "alla romana" in pieno centro storico dimostra che né il Municipio né il Comune hanno un minimo controllo del territorio. diarioromano.it/i-lavori-quell…

Mentre a Roma il dibattito pubblico è stato abolito (ricordiamoci il referendum dell'11 novembre!), a Parigi i cittadini vengono coinvolti nelle scelte strategiche dal governo locale. diarioromano.it/?p=27074

Quest'anno a piazza Venezia ci sarà un albero di Natale decente. @virginiaraggi si arrende e accetta che a occuparsene sia uno sponsor come accade in tante altre città. #Spelacchio diarioromano.it/?p=27213

Video diario
  • Graldi vs graffiti

    Condividiamo ed appoggiamo lo sconsolato j'accuse di Paolo Graldi contro l'indifferenza di cittadini e istituzioni verso i graffitari

  • MIC card, finalmente una cosa buona!

    La carta "Musei in Comune" che al costo di €5 l'anno consente a residenti e domiciliati a Roma di accedere a tutti i musei civici è un'ottima iniziativa!

  • Il solito lato oscuro della PLRC

    Ancora gravi disattenzioni dei vigili. Il ruolo della dirigenza della PLRC e la necessità che Tronca dia un nuovo stimolo al rinnovamento

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.