E anche gli emicicli di piazza del Popolo sono parcheggi fissi ora

Improvvisazione amministrativa e sempre meno controllo del territorio stanno regalando nuovi spazi alla sosta selvaggia

Sarà un certo clima da far west che ormai si respira in tutto il centro storico, sarà che la proliferazione di nuovi arredi esterni dei locali ha sottratto un numero imprecisato di soste regolari, fatto sta che ormai gli emicicli di piazza del Popolo sono sistematicamente occupati da veicoli in sosta.

In passato la cosa capitava nei giorni festivi oppure la sera; invece oggi è devenuta una costante, tutti i giorni, tutto il giorno.

 

 

 

 

È sconsolante vedere come a Roma invece che migliorare le cose vadano sempre peggio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Grazie a Carteinregola si è tenuto il primo confronto pubblico tra i candidati alle primarie del #centrosinistra. Una bella discussione che rappresenta un ottimo inizio. #Roma #28ottobre @giocaudo @tobiazevi @ROMA_News @MonicaCirinna ▪️ 👇📰 diarioromano.it/primo-dibattit… Retweeted by diarioromano

Grazie a Carteinregola si è tenuto il primo confronto pubblico tra i candidati alle primarie del #centrosinistra. Una bella discussione che rappresenta un ottimo inizio. #Roma #28ottobre @giocaudo @tobiazevi @ROMA_News @MonicaCirinna ▪️ 👇📰 diarioromano.it/primo-dibattit…

In diretta ora i candidati alle primarie del centrosinistra, da @carteinregola facebook.com/carteinregola.…

Però le macchinette mangiaplastica vanno alla grandissima e quello dev'essere l'importante per @virginiaraggi, almeno stando al profluvio di tweet che gli sta dedicando. twitter.com/MercurioPsi/st…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close