Duri di comprendonio quelli dell’UGL

Nessun commento

All’UGL devono essere rimasti indietro nel tempo, come quei giapponesi che seppero della fine della guerra con anni di ritardo. Ormai unici nel panorama romano, costoro continuano infatti ad affidare i loro messaggi (invero un po’ sempliciotti) alle affissioni abusive.

manifesti2

 

Va detto che ormai quelli dell’ufficio affissioni riescono a rispondere con una certa tempestività a questi abusi, coprendoli con i loro striscioni; anche perché, come detto, gli zozzoni rimasti sono abbastanza pochi, benché duri a morire.

manifesti1

 

La speranza è che, oltre a coprirli questi manifesti, essi vengano sanzionati in capo ai responsabili, così che i sacrifici economici riescano laddove l’etica della legalità evidentemente non assiste.

Come far capire all’UGL che devono smettere di spendere soldi in affissioni abusive ed investire più tempo e risorse per elaborare pensieri e proposte che vadano oltre il ragionamento di un minus habens?

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Incendio sulla Tangenziale est altezza viale Etiopia. Traffico paralizzato. Tangenziale chiusa in direzione S. Giovanni.

test Twitter Media - Incendio sulla Tangenziale est altezza viale Etiopia. Traffico paralizzato. Tangenziale chiusa in direzione S. Giovanni. https://t.co/O4h4jebaIH

Ma infine il @PD_ROMA riesce a dirla una parola chiara sui PMO? La posizione ufficiale è quella di @Sabrinalfonsi, che li sta smontando, o di @OrlandoCorsetti che invece ne difende l'utilità? C'è nessuno da quelle parti @andcasu @giuliopelonzi @bobogiac? twitter.com/diarioromano/s…

Giorni contati per l'immondo suk davanti al Policlinico Umberto I e di via Ravenna. Le bancarelle presto spostate in via Lancisi. @Delbellotw ha dovuto ricollocarle dopo l'intervento del Prefetto. diarioromano.it/?p=34945

#ATAC 8.giu.2018. Un autobus linea 881 va a fuoco 🔥🚌🔥 a Piazza Pio XI. La carcassa viene lasciata nella rimessa Magliana, in attesa di rottamazione. Un anno dopo qualcuno dal vicino campo rom gli da fuoco, forse per recuperare metalli. Ma la Sindaca si inventa una storiella.. Retweeted by diarioromano

Video diario
Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.