Concerti a p.za del Popolo, per Onorato: “Un successo pazzesco”, peccato sia fuorilegge

L’assessore ai grandi eventi deve aver dimenticato che a Roma vigono dei limiti acustici e che un concerto pop non può che superarli