Oggi pomeriggio alle 17 al Tempio di Adriano Luigi Di Maio darà le dimissioni come capo politico del Movimento Cinque Stelle. In pista due nomi: Stefano Patuanelli e Alfonso Bonafede. È forse l’ultimo atto di una crisi politica interna che lancia sempre di più il Movimento verso l’implosione, innescando la continua fuga dei parlamentari. Al momento sono 31 i parlamentari fuoriusciti e migrati in altri gruppi per diverse ragioni.

Risultati immagini per Campidoglio

È chiaro che siamo di fronte a una svolta nella politica italiana, ma quali saranno le ripercussioni di questa scelta nella tenuta del Campidoglio? Con la sindaca Virginia Raggi già sfiduciata due volte dal Movimento nel voto per l’apertura di una nuova discarica, a un anno e mezzo dalle prossime elezioni, l’ipotesi di dimissioni anticipate, sbandierata dall’opposizione, non sembra così assurda, soprattutto dopo le parole del consigliere Paolo Ferrara, ex capogruppo del M5S al Comune di Roma: «La verità? Ormai ognuno qui fa come gli pare… Manca una guida, un timone».

Le sfide che dovrà affrontare la sindaca saranno tantissime, in primis all’interno dell’Assemblea Capitolina.

Luigi Di Maio rinnovò a più riprese la fiducia verso l’operato della Raggi, con il suo passaggio di testimone non resta che attendere quale sarà l’evoluzione della politica del Movimento nei confronti della Capitale.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Manco a li cani! L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Manco a li cani!
L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/WZHjZXB8ZW

In attesa delle necessarie riforme organiche del commercio romano, ché altrimenti Roma diviene un’unica grande mangiatoia, si dovrebbe intervenire su alcune piccole storture, tipo il parrucchiere non artigiano. @Andrea_Alemanni twitter.com/fabioannovazzi…

@diarioromano A Roma (Nord) un parrucchiere non è “artigiano”, niente SCIA e deve chiudere. Per il decoro del commercio. A Testaccio invece la amministrazione ha capito che i parrucchieri sono artigiani Retweeted by diarioromano

Capito @tobiazevi ? twitter.com/susanna_le/sta…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Manco a li cani!

L’area cani del Parco della Resistenza, tra l’Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte.

Leggi l'articolo »

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close