Città in rovina – Il brutto edificio in piazza del Viminale

1 Commento

Su piazza del Viminale affaccia l’anonimo e diroccato edificio della foto.

GM3

Considerato lo stile degli stabili circostanti, tutti dell’epoca umbertina, si potrebbe pensare ad una demolizione in ambito Seconda Guerra Mondiale con successiva ricostruzione. Ed invece si tratta di una speculazione della fine anni ’50 con cui fu demolita la Galleria Regina Margherita per realizzare il mediocre palazzo che oggi viene mandato in rovina. Quella che segue è una foto delle costruzioni preesistenti alla speculazione, con la galleria visibile sulla sinistra.

GalleriaMargherita

Come sia stato possibile autorizzare una simile sostituzione non è dato proprio di comprenderlo e verrebbe da dire che fortunatamente porcate del genere oggi non passerebbero mai (ma se poi andiamo a considerare, ad esempio, il dilettantismo con cui si sta intervenendo al momento in via Giulia con il costruendo parcheggio interrato c’è purtroppo da ricredersi).

Tornando all’anonimo edificio di piazza del Viminale, non solo è andato a sostituire uno stabile di ben più decoroso aspetto, ma da anni esso è lasciato in disfacimento, con il cemento che da tempo ha cominciato a sgretolarsi mostrando in più punti l’armatura interna in ferro.

GM2

La proprietà dello stabile dovrebbe essere demaniale, stante che in passato vi avevano sede alcuni uffici tributari, ma da diversi anni sia gli uffici che i locali commerciali che affacciano sulla piazza ed all’interno della galleria sono inutilizzati. Fa eccezione un bar che si è installato all’interno della galleria e che cerca di tenerla un po’ in vita, benché l’aspetto è di uno squallore desolante e nulla farebbe pensare che ci si trovi nel centro di Roma.

GM5

E si ha avuto anche il coraggio di lasciare a questo posto il vecchio nome di “Galleria Regina Margherita”.

GM4

In piena zona turistica, a due passi da piazza S. Maria Maggiore, le due enormi vetrine orcurate che affacciano sulla piazza del Viminale sono un vero delitto commerciale.

GM6

GM1

A costo di apparire dei fissati, a noi sembra inconcepibile che simili proprietà, localizzate in posizioni di pregio, vengano lasciate marcire senza alcun utilizzo. Se sono di privati che li si obblighi almeno ad una normale manutenzione delle facciate, sia per l’incolumità dei passanti che per il generale decoro del luogo; e se la proprietà non adempie che i lavori li promuova il Comune rivalendosi sull’immobile. Se invece la proprietà è pubblica, che li si utilizzi al posto dei tanti uffici per cui si pagano gli affitti oppure li si assegni a qualcuno con almeno l’obbligo della manutenzione delle strutture. Ne guadagnerebbero il decoro e la sicurezza dell’area e si farebbe “lavorare” un immobile che da troppo tempo è solo uno spreco inaccettabile.


Le precedenti puntate di Città in rovina:

Articoli correlati

1 Commento

  1. paolo

    io sono il proprieterio del bar sotto la galleria … mi piacerebbe raccontarti la storia della Galleria …

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

romamobilita.it/it/media/event… Nuovi stalli, nuovi partner, stessa passione! Torna #RomaGiocaSostenibile per il @SeiNazioniRugby Scarica la mappa e raggiungi lo stadio a piedi, mezzi pubblici e bicicletta 🚲 @Handshake_EU @JUMPbyUber @Olandiamo @Federugby #ITAvSCO 🇮🇹 🏴󠁧󠁢󠁳󠁣󠁴󠁿 Retweeted by diarioromano

Elezioni suppletive nel collegio uninominale Lazio 1. Prosegue la nostra presentazione dei candidati. Oggi è la volta di @marioadinolfi del Popolo della Famiglia. diarioromano.it/?p=38110

Via della Bufalotta altezza civico 556. Sta buttato così, in terra, da oltre un anno. Un vero spauracchio per gli automobilisti indisciplinati! . #buonaserata #Roma #photo #lettori #città #segnalazioni #decoro #decorourbano

test Twitter Media - Via della Bufalotta altezza civico 556. Sta buttato così, in terra, da oltre un anno. Un vero spauracchio per gli automobilisti indisciplinati!
.
#buonaserata #Roma #photo #lettori #città #segnalazioni #decoro #decorourbano https://t.co/z4Zm68H7Yn

Sicurezza stradale. La vicesindaca di Helsinki: "Ho imparato da Roma come NON si fanno le strade". Nella capitale finlandese zero morti tra pedoni e ciclisti nel 2019. Carreggiate più strette in tutta Europa. @LindaMeleo @EnricoStefano @materia__prima diarioromano.it/?p=38105

Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.
  • Salus Per Aquam

    I romani l'hanno insegnato al mondo il termine SPA ma poi è iniziata una regressione verso le caverne. Qui in via della Conciliazione.

  • I soliti lavoretti dei vigili

    Un bell'incartamento delle frasche a terra col nastro giallo ed il problema è risolto. Vediamo quanto ci mettono a ripulire. G.T.