Bancarelle a Termini: 4 mesi fa furono dichiarate irregolari. Ma sono ancora tutte lì

Nessun commento

Oggi si celebra la ricorrenza dell’annuncio, 4 mesi fa, della presunta irregolarità delle bancarelle di Piazza dei Cinquecento. Era il 12 febbraio, quando su Repubblica e Roma Today comparirono le dichiarazioni dei responsabili alle attività produttive del I municipio, Jacopo Pescetelli e Stefania Di Serio: tutte le bancarelle presentano delle irregolarità, saranno velocemente rimosse.

merge35

 

Così non è stato. La Polizia Locale, raggiunta sui social, ha smentito gli annunci: le postazioni hanno regolare permesso. Giorni fa la delegata alla sicurezza del Comune, Raffaella Matarazzo, ha sostenuto che le bancarelle verranno spostate, non revocate: non avrà luogo quindi la procedura di decadenza ed estinzione della concessione di posteggio che a nostro avviso è chiaramente sancita all’art. 24 del regolamento per il commercio sulle aree pubbliche  (“se da controlli effettuali dalla Polizia Municipale il titolo autorizzativo e/o la concessione risulti manomessa e/o contraffatta”), sempre che le affermazioni di Jacopo Pescetelli e Stefania Di Serio sull’irregolarità dei banchi, risultino attendibili.

Immag15145

Abbiamo chiesto che le bancarelle siano trasferite all’interno di mercati rionali, e non ricollocate sul suolo pubblico. Ci siamo rivolti a: Sabrina Alfonsi, minisindaco centrostorico, Jacopo Pescetelli, vicepresidente e assessore al commercio I municipio, Marta Leonori, assessore alla Roma Produttiva. Nessuna risposta, fino a  questo momento.

La situazione, oggi, la potete vedere nelle foto.

 

Immag15146

Immag15151

Immag15149

 

 

 

 

Immag15148

Il fatto che a 4 mesi dall’annuncio dell’abusivismo del mercatino di Termini, le bancarelle persistano ancora sulle banchine degli autobus, nei giorni in cui viene condotto agli arresti domiciliari il paladino della categoria, Giordano Tredicine, allarma solo noi?

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

I limiti di polveri sottili superati anche dopo 4 giorni di #bloccodeltraffico. Forse perché l'#inquinamento è prodotto anche da altre fonti, come roghi e stufe a pellet. Occorre visione complessiva. @virginiaraggi @materia__prima. diarioromano.it/?p=37705

Comunicazione di servizio per @AceaGruppo: illuminazione accesa in p.za della Rotonda, inclusi fari che illuminano il Pantheon. Parlato con tecnici ARETI in loco che confermano non sia normale. Ma tanto non pagate voi, vero?

test Twitter Media - Comunicazione di servizio per @AceaGruppo: illuminazione accesa in https://t.co/Y52rAjxSAR della Rotonda, inclusi fari che illuminano il Pantheon. Parlato con tecnici ARETI in loco che confermano non sia normale. Ma tanto non pagate voi, vero? https://t.co/YxIXK5Vp6W

Finalmente si riesce a fotografare il Pantheon senza intrusi, che siano bancarelle o auto della @PLRomaCapitale. Ben lieti di riconoscere il ben fatto, per una volta, a @virginiaraggi. Persi oltre 3 anni ma finalmente è fatta (e che duri!)

test Twitter Media - Finalmente si riesce a fotografare il Pantheon senza intrusi, che siano bancarelle o auto della @PLRomaCapitale.
Ben lieti di riconoscere il ben fatto, per una volta, a @virginiaraggi. Persi oltre 3 anni ma finalmente è fatta (e che duri!) https://t.co/oFX7eSSpoj
Video diario