Auto, moto e bici abbandonate: il Municipio I raccoglie segnalazioni per rimuoverle

Chi sappia di veicoli abbandonati nel territorio del Municipio I può segnalarli all'assessore all'ambiente Stefano Marin

Un paio di anni fa abbiamo parlato dell’impossibilità a Roma di rottamare regolarmente le autovetture arrivate a fine vita.

La situazione da allora è rimasta immutata e finché non si risolverà la questione degli autodemolitori da spostare, migliaia di veicoli rimarranno in abbandono sulle strade romane.

 

L’assessore all’ambiente del Municipio I, Stefano Marin, ha pensato di provare ad affrontare il problema, congiuntamente con la Polizia Locale, e sta raccogliendo segnalazioni di autovetture, motocicli e biciclette abbandonate.

 

Chi fosse a conoscenza di tali situazioni può utilmente segnalarle direttamente all’assessore Marin (stefano.marin@comune.roma.it).


		

Condividi:

Una risposta

  1. Sono anni che segnalo le biciclette palesemente abbandonate ma che non vengono rimosse perché secondo i vigili si possono rimuovere soltanto i telai (senza sellino,senza manubrio senza ruote) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Perché chi transita sulla corsia d’emergenza la fa sempre franca? Quando si potrà vedere un serio contrasto al malcostume di saltare le file sul GRA transitando sulla corsia d’emergenza? Ci sarebbe la hola per le pattuglie! #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Perché chi transita sulla corsia d’emergenza la fa sempre franca?

Quando si potrà vedere un serio contrasto al malcostume di saltare le file sul GRA transitando sulla corsia d’emergenza? Ci sarebbe la hola per le pattuglie!
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/AoiwjZlf2l

Cinema Metropolitan: per la #Regione Lazio il progetto di riconversione è da rifare. La trasformazione bocciata perché prevedeva una quota di commerciale del 90%, in contrasto con la normativa regionale sui #cinema che concede al massimo il 30% 👇📰 diarioromano.it/cinema-metropo…

Il murales per Alfredino finanziato dai residenti. L’opera, in piazza Carbonara alla Garbatella, ricorda la tragedia avvenuta nel 1981 del bimbo caduto nel pozzo. E’ frutto di una raccolta durata mesi su una piattaforma on line. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Il murales per Alfredino finanziato dai residenti.

L’opera, in piazza Carbonara alla Garbatella, ricorda la tragedia avvenuta nel 1981 del bimbo caduto nel pozzo. E’ frutto di una raccolta durata mesi su una piattaforma on line.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/HsTVsNZAG2

Da quasi un anno qualcuno si è creato il suo parcheggio privato, violando sistematicamente un'area pedonale (e manomettendo un manufatto comunale) e la @PLRomaCapitale ancora non si è accorta di nulla??? Cos'altro occorre a @gualtierieurope per cambiare il vertice del Corpo? twitter.com/mcacciaglia64/…

Al convegno “Roma Riparte” l’assessore Patanè ha alzato di molto l’asticella per Roma. La buona notizia è la visione di quella che dovrebbe essere la #mobilità a Roma nel prossimo futuro. La sfida è nell'attuarla tale visione... 👇📰 diarioromano.it/al-convegno-ro…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close