Ancora dal Flaminio: dietro la cabina elettrica è terra di nessuno

Pilsudski discarica abusiva 2

Dopo avervi raccontato la storia della roulotte in fiamme che ha rischiato di appiccare il fuoco ad un’intera collina, una abitante della zona ci segnala un’altra area in abbandono sempre in viale Maresciallo Pildsuski, a pochi metri dallo stadio Flaminio.

Una cabina elettrica posta al bordo della strada, nasconde un piccolo piazzale che è diventato sia una discarica di immondizia sia un luogo dove vengono nascosti gli oggetti rubati. Inoltre l’area viene usata come latrina provocando un odore nauseabondo che viene avvertito da chi passeggia sulla strada.

Pilsudski discarica abusiva

Pilsudski discarica abusiva 4

Pilsudski discarica abusiva 3
La cabina elettrica e a destra l’ingresso alla discarica illegale

Come al solito lasciare piccole o grandi aree completamente allo sbando trasmette la sensazione di una città senza regole né controllo. Ci si domanda poi gli operai dell’Acea o dell’Enel che si occupano della manutenzione di questa cabina come facciano a lavorare in queste condizioni.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Noi facciamo richiesta formale al Dip. Ambiente, ma non sarebbe meglio che l’assessore @Sabrinalfonsi spiegasse subito cosa sta succedendo con le fototrappole? Tanto più se non c’è nulla da nascondere. twitter.com/diarioromano/s…

@rcalcina @comuneroma @ComunediTrieste Lo potevi fare con un comandante vigili serio e onesto e osteggiato come quello scelto da Marino quando iosegnalo funzionava poi adesso neppure più sistema funziona. Tralasciando quando ti contatta vano minacciando anche parenti vigili perché lavoravano troppo... Retweeted by diarioromano

Che brutto il plexiglass intorno alle aree archeologiche. Da tempo immemore alcune aree archeologiche a Roma sono circondate da indegni pannelli in plexiglass rovinati e imbrattati. A quando la loro rimozione? #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Che brutto il plexiglass intorno alle aree archeologiche.

Da tempo immemore alcune aree archeologiche a Roma sono circondate da indegni pannelli in plexiglass rovinati e imbrattati. A quando la loro rimozione?
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/OidSLFYrT1

Semplicemente sconfortante, segno che in fondo nulla è ancora cambiato. @gualtierieurope twitter.com/battaglia_pers…

@gualtierieurope @Corriere A proposito di rifiuti, ha forse chiarito la questione delle fototrappole tutte disattivate? Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close