Altro che Cesaricidio

1 Commento

Riceviamo e rilanciamo le segnalazioni che l’amico Marco invia da marzo all’amministrazione per cercare di far sistemare una panchina distrutta nell’area di Largo Argentina, esattamente in via di San Nicola de’ Cesarini, 5.

 

 

Grazie Sindaca per farci vergognare di essere romani, grazie!

 

Il giovedì 23 agosto 2018, 09:45:41 CEST, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

sempre distrutta

 

Il sabato 18 agosto 2018, 18:56:45 CEST, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

Sindaca si rende conto che ‘sta città muore? Non si fa più nulla, solo reti arancioni ovunque….!

Il Martedì 14 Agosto 2018 12:36, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

sempre così!

Il Venerdì 3 Agosto 2018 9:59, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

sempre distrutta!

Il Martedì 31 Luglio 2018 9:23, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

sempre distrutta…ma noi mettiamo il pergolato, no?

Il Mercoledì 25 Luglio 2018 14:44, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

panchina sempre distrutta, da mesi, pollaio pieno di erbacce ed immondizia…, però a 100 metri c’è il pergolato con la vite…che città!

Il Venerdì 6 Luglio 2018 17:17, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

panchina sempre lì a pezzi, rete arancione ed erbacce, che sfacelo!

Il Martedì 3 Luglio 2018 10:10, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

ancora distrutta, rete arancione, erbacce…ecco Roma..grazie a tutti!

Il Martedì 26 Giugno 2018 11:25, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

novità?

Il Mercoledì 2 Maggio 2018 15:05, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

Presidente sempre così, interverrà qualcuno? Vi degnerete di dare almeno una risposta?

Il Lunedì 23 Aprile 2018 9:36, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

sempre così, quanto altro tempo vi ci vorrà?

Il Giovedì 12 Aprile 2018 10:23, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

la panchina è ancora a terra, a pezzi, contornata dalla sempiterna rete arancione…quand’è che provvederete?

Il Sabato 3 Marzo 2018 17:07, Marco Saguaro <marcosaguaro@yahoo.it> ha scritto:

Salve,

la panchina all’altezza del civico 5 giace, distrutta e recintata dalla solita rete arancione, da un mese circa.
Potreste risolvere?

Marco”

 

Se solo si considera che questa panchina giace semi-distrutta da mesi di fronte all’area sacra di Torre Argentina, dove anticamente sorgeva la Curia di Pompeo ossia il luogo in cui fu ucciso Giulio Cesare, si può comprendere il livello di incuria che ormai regna a Roma.

Per i non romani, ad esempio i tantissimi tifosi del M5S che sproloquiano sui social delle meraviglie dell’amministrazione Raggi, è difficile rendersi conto di qual è il livello di degrado raggiunto, mentre i romani ce l’hanno tutti ben presente (vedasi risultati delle ultime elezioni nei municipi III e VIII).

1 Commento

  1. Marc

    Dopo mesi e dopo che il tutto è apparso su Romafaschifo più panchina rete ed erbacce sparite. Ricollocarla sarà questione di settimane mesi o anni?

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Corridoio Laurentina-Tor Pagnotta: il bus impiega 24 minuti per 5km. Non sarà mai come una metro. Occorre fare opere di trasporto vere per modernizzare la città. @metroxroma @saveMetroC @OQuotidianaBlog @MercurioPsi diarioromano.it/?p=35725

#Ostia: la brutta storia del murales dal quale è stata cancellata @FedeAngeli. La battaglia di #Casapound e di @MarsellaLuca appoggiata dai 5Stelle. @virginiaraggi non dovrebbe dalla parte di chi lotta per la legalità? @carteinregola @artribune diarioromano.it/?p=35733

Video diario
  • La vergogna della mobilità romana

    L'amm.ne M5S non è ancora riuscita a risolvere il problema delle linee TPL bloccate dalla sosta selvaggia. Basterebbe qualche carroattrezzi

  • L’immondizia in strada c’è ancora

    Senza polemica voglio far notare alla Giunta che non è vero che la città è pulita. Così tutte le sere a via DeDominicis, Casal Bertone. Alex

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.