A Singapore le bici a flusso libero hanno gli stalli

Nessun commento

 

Le bici a flusso libero non vengono lasciate ovunque. A Singapore ci sono degli stalli disegnati in terra. Lorenzo Manfredonia

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Tipico incrocio a via del Corso: da una parte una minidiscarica, dall’altra una selva di cartelli abusivi. Tutti i giorni così. . #buonaserata #Roma #Giornale #photo #articoli #città #cittadini #romani #fotolettori #decoro #decorourbano

test Twitter Media - Tipico incrocio a via del Corso: da una parte una minidiscarica, dall’altra una selva di cartelli abusivi. Tutti i giorni così.
.
#buonaserata  #Roma #Giornale  #photo #articoli #città #cittadini #romani #fotolettori #decoro #decorourbano https://t.co/MoSosn5VSH

La disavventura dei disabili che aspettano il tram o usano la metro a Colli Albani raccontata da una mamma. @andreavenuto sappiamo che non ha la bacchetta magica ma davvero @virginiaraggi è sorda a basilari istanze di civiltà? #barrierearchitettoniche diarioromano.it/?p=37833

Video diario
  • Why M5S is unfit to lead Roma

    I partiti tradizionali continuano ad essere impresentabili, mentre il Movimento di Grillo rimane chiuso a riccio, dimostrando scarse capacità

  • Marciapiede di rappresentanza

    Marciapiede bombardato, impraticabile per i disabili. Nel quartiere nomentano, con ambasciate e rappresentanze, mica Torbella ... G.T.

  • Trappola per passeggeri Atac

    Una buca con sampietrini sollevati proprio alla fermata tram/bus di via Flaminia, altezza Ministero della Marina. Segnalata più volte, è ancora lì. F. P.