Tutti gli articoli

Settembre 2018

La cartellopoli del Sindaco Raggi

Agli inizi di agosto abbiamo dato conto di una serie di nuovi impianti pubblicitari installati in palese violazione della normativa, provando a chiederne conto all’assessore Cafarotti. Non avendo ricevuto alcuna risposta, ma, cosa più importante, non avendola ricevuta un articolo

Leggi l'articolo »

Segnalazioni inascoltate

Rilanciamo le segnalazioni dell’amico Marco che inutilmente da mesi informa l’amministrazione di alcune transenne abbandonate su ponte Garibaldi. Sarà una quisquillia ma è indicativa di un’inaccettabile disorganizzazione dei servizi cittadini e soprattutto dell’incapacità dell’amministrazione di ricevere le segnalazioni dei cittadini.

Leggi l'articolo »

Viale del Policlinico ridotta ad un letamaio

Seconda segnalazione della giornata dopo quella pubblicata stamattina relativa alla panchina di largo Argentina. Un lavoratore del Policlinico Umberto I° ci manda le foto del viale antistante il grande ospedale universitario. “Da quando sono stato assunto, nel 1998, non ho

Leggi l'articolo »

Altro che Cesaricidio

Riceviamo e rilanciamo le segnalazioni che l’amico Marco invia da marzo all’amministrazione per cercare di far sistemare una panchina distrutta nell’area di Largo Argentina, esattamente in via di San Nicola de’ Cesarini, 5.     “Grazie Sindaca per farci vergognare

Leggi l'articolo »

Ancora pulizie ad hoc?

Ci hanno informato che nella zona di Torrino – Mezzocammino è in corso una pulizia delle strade. Si tratta di una non-notizia in una città normale, ma visto che da quelle parti sono mesi che una qualsiasi pulizia non veniva

Leggi l'articolo »

Ecopass: potrebbe essere un addio per sempre

  Ieri abbiamo pubblicato una lunga intervista a Enrico Stefàno nella quale il presidente della Commissione Mobilità spiegava che uno dei capisaldi della politica sul traffico sarebbe stata l’Area C. Ma sempre ieri, Stefàno è stato costretto alla retromarcia tanto

Leggi l'articolo »

Tavolini e suolo pubblico: un equilibrio difficile

Il livello medio di rispetto della cosa pubblica a Roma è tradizionalmente molto basso, soprattutto a causa di illegalità diffuse (ad esempio la totale deregulation del traffico) e di amministrazioni distratte o disinteressate a garantire la fruizione dello spazio pubblico

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Al @corriereroma evidentemente non lo sanno che le stradine del centro storico sono di competenza del Municipio di @Sabrinalfonsi, quello che ha buttato mezzo mln di € sulla carreggiata di via Sistina invece di sistemare i tanti tratti pedonali inagibili. roma.corriere.it/notizie/cronac…

#ATAC raddoppia i premi a Dirigenti e Quadri, e poi chiede un prestito al Comune Al diavolo l'erogazione del servizio #TPL ai cittadini: l'amministrazione #Raggi continua a mantenere in piedi l'azienda a puro beneficio dei suoi dipendenti #sapevatelo 👇📰 diarioromano.it/atac-raddoppia…

Via Tuscolana, la facciata del Liceo Darwin era stata ripulita a dicembre e ora è devastata da scritte e manifesti di estrema destra. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Via Tuscolana, la facciata del Liceo Darwin era stata ripulita a dicembre e ora è devastata da scritte e manifesti di estrema destra.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/hxRkR1zzFG

Pietro Calabrese, l’assessore responsabile che però non c’entra mai nulla. Anche sul #parcheggio del Galoppatoio, proprietà comunale di 2000 posti in pieno centro per cui il concessionario paga €900/mese, l'assessore afferma: "nun me compete!?!" 🤷🏻‍♂️ 👇📰 diarioromano.it/pietro-calabre… Retweeted by diarioromano

L'unica vera opposizione all'amministrazione capitolina viene portata avanti dai cittadini, dalle associazioni e dai @RadicaliRoma... Oggi si chiede ancora chiarezza sul referendum #Atac... @romamobilita @CarloCalenda @virginiaraggi @MercurioPsi @giocaudo @ComitatoCaudo

test Twitter Media - L'unica vera opposizione all'amministrazione capitolina viene portata avanti dai cittadini, dalle associazioni e dai @RadicaliRoma... Oggi si chiede ancora chiarezza sul referendum #Atac...
@romamobilita @CarloCalenda @virginiaraggi @MercurioPsi @giocaudo @ComitatoCaudo https://t.co/GsdlGsG4Kz

Pietro Calabrese, l’assessore responsabile che però non c’entra mai nulla. Anche sul #parcheggio del Galoppatoio, proprietà comunale di 2000 posti in pieno centro per cui il concessionario paga €900/mese, l'assessore afferma: "nun me compete!?!" 🤷🏻‍♂️ 👇📰 diarioromano.it/pietro-calabre…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close